Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

40 Miliardari Regalano Metà Della Propria Ricchezza


5 agosto 2010 ore 12:33   di CristianaStaccia  
Categoria Affari Finanza e Fisco  -  Letto da 362 persone  -  Visualizzazioni: 733

"Ogni santo ha un passato, ogni peccatore ha un futuro," è il nuovo grido di battaglia di Bill Gates, fondatore della Microsoft e Warren Buffett, terzo uomo più ricco del mondo secondo Forbes, impegnati a convincere i ricconi d'america a devolvere metà dei loro averi in cause filantropiche e di beneficenza.

Sono già quaranta i firmatari di 'The giving pledge' (la promessa del dono), tra cui il sindaco di New York Michael Bloomberg, David Rockfeller e il regista e produttore George Lucas.


Bloomberg, che ha ricavato gran parte dei suoi 17,5 miliardi di dollari dai proventi dell'azienda di servizi d'informazione finanziaria Bloomberg L.P., dice di non voler lasciare tutti i soldi ai suoi figli, rendendoli così membri onorari del 'club dello spermatozoo fortunato'. "Non voglio lasciargli così tanti soldi da rovinare le loro vite," ha dichiarato, non intende fargli piovere addosso un capitale impedendo loro di svolgere parte attiva nella costruzione della propria fortuna.

40 Miliardari Regalano Metà Della Propria Ricchezza

Le 40 personalità che si sono impegnate nella 'missione' mettono insieme una ricchezza superiore ai 230 miliardi di dollari e molti di loro intendono donare molto più del 50% dei loro averi. Buffett, forse rapito in un eccesso di entusiasmo, ha promesso di donare il 99% di quello che ha. Se tutti i 400 miliardari americani si impegnassero nell'iniziativa si potrebbero donare 600 miliardi di dollari in beneficenza o, come intende fare Lucas, in programmi di miglioramento dell'educazione per dirne una.

I firmatari si dicono intenzionati a fornire speranza in un mondo migliore attraverso l'atto concreto di mettere a disposizione tanti soldi e ci tengono a sottolineare che non si tratta di un espediente per non pagare le tasse.

Esempio di sincera generosità dunque, senso di colpa o manovra pubblicitaria che sia, siamo contenti di vedere che chi può si impegna, almeno all'apparenza, a fare qualcosa per rimediare ai danni e alle iniquità causati dalla concentrazione delle ricchezze nelle mani di pochi.

Articolo scritto da CristianaStaccia - Vota questo autore su Facebook:
CristianaStaccia, autore dell'articolo 40 Miliardari Regalano Metà Della Propria Ricchezza
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione