Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Apple Supera Microsoft


30 maggio 2010 ore 18:15   di rodido  
Categoria Affari Finanza e Fisco  -  Letto da 292 persone  -  Visualizzazioni: 619

Il 27 maggio 2010 è una data importante nella breve storia dell'informatica e per tutti coloro che sono appassionati alle nuove tecnologie. Infatti è successo quello che era lecito aspettarsi sfogliano riviste di settore o frequentando negozi computer e di prodotti tecnologici.

Infatti durante la sedura borsistica del 27 maggio Apple Inc. l'azienda di Cupertino (nel cuore di Silicon Valley in California) ha superato per capitalizzazione Microsoft il rivale di sempre. E' un risultato sorprendente soprattutto considerando la situazione in cui versava l'azienda della mela morsicata. Questo successo ha certamente un nome e cognome: Steve Jobs, colui che aveva fondato l'azienda nel 1976 e che proprio a metà degli anni 95 ne era rientrato dopo una lotta di potere interna che lo aveva estromesso nel 1985.


I tre prodotti del rilancio sono state le famose tre "I": IPod, IPhone e da ultimo l'IPad.
Il risultato è ancora più straordinario perchè stiamo parlando della seconda società americana per valore di capitalizzazione dopo la ExxonMobil.

Apple Supera Microsoft

Steve Jobs incarna alla perfezione lo spirito statunitense, la sua storia è la parabola del sogno americano. Dopo un'infanzia da bambino adottato, lascia gli studi e assieme all'amico Steve Wozniak inizia ad inseguire il suo sogno nel garage dei genitori.

Ma le storie belle non sono mai lineari. All'apice del successo ecco che viene estromissio dalla sua creatura la Apple. Il nostro Steve non si arrende, ha la forza di rimettersi in piedi quindi di ritornare in Aple da salvatore della patria riportandola ai risultati di oggi. Come se non bastasse, passando attraverso un tumore che ancora ne segna il fisico.

Apple Supera Microsoft

Una delle capacità principale di Jobs è sicuramente quella di essere capace di immaginare il futuro e di anticiparlo in questo è certamente diverso dal suo rivale Gates più prevedibile e proprio per questo oggi costretto ad inseguire.

Sicuramente la scommessa sulla tecnologia Touchcreen è stata azzardata ma vincente ed oggi gli analisti di Wall Street possono dire che: "il clic-clac delle tastiere è ormai stato superato dallo scorrere delle dita sugli schermi touch-screen degli smartphone".

Articolo scritto da rodido - Vota questo autore su Facebook:
rodido, autore dell'articolo Apple Supera Microsoft
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione