Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Arriva Natale, 7 Italiani Su 10 Festeggeranno Poco


5 dicembre 2014 ore 12:57   di KungFuGirl  
Categoria Affari Finanza e Fisco  -  Letto da 540 persone  -  Visualizzazioni: 862

Siamo in piena recessione, ormai non è più un mistero e la contrazione dei consumi è sotto gli occhi di tutti. La tanto attesa ripresa, annunciata sul finire dello scorso anno come imminente, non c'è stata e già si parla di un miglioramento dell'economia italiana previsto per il 2015-2016. La disoccupazione non è mai stata così alta nell'intera storia dell'Italia unita e, non ci vogliono eminenti economisti per arrivare alla conclusione, se una persona non ha lavoro non guadagna, se non guadagna non spende. Nemmeno a Natale.

Secondo i dati diffusi a novembre, i giornali avevano parlato della "peggior disoccupazione negli ultimi 30 anni" ma questo perchè i dati Istat hanno iniziato ad essere registrati nel 1977; in realtà il quotidiano "La Stampa" è andato a riguardarsi i dati storici degli uffici di collocamento ed i vecchi censimenti e dalla ricerca è emerso un fatto inquietante, pubblicato in un articolo del 30 novembre: nemmeno durante la celebre crisi del 1920 e nel 1861 si erano registrati livelli tanto alti di disoccupazione. Chi parla di crisi nera, dunque, non è un "gufo" ma soltanto una persona che si rende veramente conto di come stanno le cose nell'Italia di fine 2014.


Alla luce di questi fatti risulta facile capire perchè la Confcommercio stima che questo sarà un Natale molto dimesso per 7 italiani su 10. Secondo l'indagine "Consumi dentro la gabbia fiscale" infatti la percentuale delle persone che prevede un Natale sottotono sale dal 69,3% del 2013 al 72,7% del 2014 e, sebbene nessuno si sia dichiarato disposto a rinunciare ai regali, ogni famiglia spenderà mediamente 41 euro in meno rispetto all'anno precedente, con un calo del 3,1%.

Regali sì, dunque, ma puntando decisi su offerte e prodotti low cost. Magari anche rinunciando alla qualità e dirigendosi sui "pensierini", quei piccoli doni che non fanno mancare la gioia di un pacchetto sotto l'albero di Natale. Secondo il presidente di Confcommercio Carlo Sangalli, poi, le tasse hanno neutralizzato l'effetto positivo del bonus di 80 euro e la crescita della tredicesima, per i fortunati italiani che ancora un lavoro ce l'hanno.

Arriva Natale, 7 Italiani Su 10 Festeggeranno Poco

Persino più sconfortanti i dati diffusi dall'Osservatorio Nazionale Federconsumatori, secondo cui la spesa media delle famiglie si fermerà a 125,70 euro, in calo di oltre il 6% rispetto allo scorso anno. Anche loro, comunque, confermano la preferenza degli italiani per i prodotti low cost: mentre centri commerciali e supermercati hanno visto un calo delle vendite dello 0,6% ed i piccoli negozi addirittura del 2,5%, gli hard discount hanno registrato un incremento nelle vendite di 3,4%.

In aumento anche gli italiani che acquisteranno almeno un regalo in internet, alla ricerca di offerte e ribassi: secondo un'indagine Netcomm, quest'anno gli italiani che scelgono i doni nel web saranno quasi 10 milioni, con una forte crescita rispetto ai circa 7 milioni del 2013 ed un grande incremento nel giro d'affari telematico che, si stima, arriverà a contare complessivamente i 2 miliardi e mezzo di euro.

Arriva Natale, 7 Italiani Su 10 Festeggeranno Poco

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Arriva Natale, 7 Italiani Su 10 Festeggeranno Poco
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione