Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Cartelle Equitalia: Il Pagamento Si Effettua Anche In Tabaccheria


26 gennaio 2011 ore 19:36   di RiccardoProietti  
Categoria Affari Finanza e Fisco  -  Letto da 606 persone  -  Visualizzazioni: 1295

Il servizio di riscossione delle cartelle Equitalia, unico e in esclusiva per i tabaccai "Punto Servizi", ovvero quei tabaccai dotati del terminale FIT e del conto corrente aperto con banca ITB, è stato siglato dal Presidente Nazionale FIT Giovanni Risso, il Direttore Generale di Equitalia, dottor Marco Cuccagna e dall'amministratore delegato di banca ITB, Francesco Marrara.

Questo servizio consente la riscossione dei bollettini precompilati RAV allegati alle cartelle di pagamento, utilizzati da Equitalia per l'incasso delle somme iscritte a ruolo; il servizio finora era solo possibile presso gli uffici di Equitalia. Tra i vantaggi dell'innovativo servizio c'è da annoverare anche la possibilità per i cittadini di pagare i RAV scaduti, cioè quei bollettini sui quali gravano ulteriori costi, decorsi i 60 giorni dall'avvenuta notifica di pagamento.


L'esclusiva di cui godono le tabaccherie dotate del terminale FIT consiste proprio nel fatto che presso di loro è consentita anche la riscossione di tutti i bollettini scaduti, grazie alla funzione di attualizzazione del bollettino. Il funzionamento è semplice ed immediato: il sistema si collega alla banca dati di Equitalia, crea in automatico un nuovo numero di bollettino nel quale vengono calcolati i costi aggiuntivi che il contribuente dovrà pagare per sanare e chiudere definitavamente il debito nei confronti dell'Agente della Riscossione. Il calcolo consentirà al contribuente di scegliere la modalità di pagamento: in contanti o con carte di debito (PagoBancomat) per un importo massimo di 1.500 euro.

La tabaccheria diventa un vero e proprio sportello Equitalia, riservando alla propria clientela la garanzia di aver saldato integralmente il proprio debito, senza possibilità d'errore: infatti, solo con l'attualizzazione del RAV il debitore potrà avere la certezza di non avere più pendenze nei confronti dell'Agente di Riscossione, ponendosi al riparo da qualsiasi futura contestazione derivante dalla mancata chiusura del debito, il più delle volte frutto di un pagamento non congruo a causa dell'inesattezza del calcolo degli interessi.

Il costo del servizio a carico del cliente è pari ad euro 1,80, con un corrispettivo a favore del tabaccaio di euro 1,40.

Articolo scritto da RiccardoProietti - Vota questo autore su Facebook:
RiccardoProietti, autore dell'articolo Cartelle Equitalia: Il Pagamento Si Effettua Anche In Tabaccheria
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione