Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Crisi Economica: Niente Pranzo Di Natale Per Oltre 4 Milioni Di Italiani


11 novembre 2013 ore 16:56   di KungFuGirl  
Categoria Affari Finanza e Fisco  -  Letto da 1167 persone  -  Visualizzazioni: 1914

Il Natale 2013 sarà un Natale terribile, almeno per quanto riguarda i consumi: secondo un'analisi effettuata dalla Coldiretti e basata sul "Piano di distribuzione degli alimenti agli indigenti 2013", infatti, quest'anno saranno 4,1 milioni gli italiani che, a causa della pesante crisi economica, rinunceranno al pranzo o al cenone di Natale.

Un dato che, preso da solo, forse potrebbe dire poco o nulla, ma che diventa allarmante se paragonato a quello dello scorso anno, dal momento che fa registrare una crescita della povertà del 10%: in pratica, una persona su 10 che nel 2012 ancora poteva permettersi panettone e spumante, quest'anno dovrà rinunciarvi e non potrà permettersi il "lusso" di mangiare a meno di non chiedere aiuto alle istituzioni, associazioni di volontariato, onlus o amici. Ed il dato diventa ancora maggiormente d'impatto se si considera che è cresciuto del 47% nel volgere degli ultimi 3 anni.


Secondo quanto emerso dalla ricerca di Coldiretti, poi, a pagare maggiormente la crisi sarebbero le fasce più deboli della popolazione: bambini ed anziani in testa. Nel 2013, infatti, sarebbero quasi 430 mila i bambini sotto i 5 anni le cui famiglie hanno avuto bisogno di un aiuto economico per potersi permettere di comprare latte ed altri beni di prima necessità (per la precisione, 428.587 bambini).

Non va meglio per gli anziani, che in molti casi non riescono con la loro pensione ad arrivare a fine mese: stando ai dati emersi da questa ricerca, effettuata sull'intero territorio nazionale, sono 578.583 le persone che hanno superato i 65 anni d'età e che hanno dovuto far ricorso agli aiuti alimentari, con un incremento rispetto al 2012 del 14%.
Unico dato confortante emerso dall'analisi, una costante se non accresciuta solidarietà: oltre al dono alimentare, che rimane la forma più diffusa di aiuto, il 10% degli intervistati ha dichiarato di aver prestato denaro a parenti ed amici più di quanto non abbia fatto in passato ed aumentano anche coloro che dichiarano di aver donato denaro o di aver fatto volontoriato. Forse il Natale 2013 sarà ricordato come il meno consumistico degli ultimi decenni.

Crisi Economica: Niente Pranzo Di Natale Per Oltre 4 Milioni Di Italiani

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Crisi Economica: Niente Pranzo Di Natale Per Oltre 4 Milioni Di Italiani
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione