Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Dichiarazione Dei Redditi 730/2011 - Tutti Gli Oneri Deducibili


3 febbraio 2011 ore 10:15   di Feniks  
Categoria Affari Finanza e Fisco  -  Letto da 972 persone  -  Visualizzazioni: 1867

Nella sezione II del quadro E della dichiarazione modello 730/2011 possono essere indicati tutti gli oneri, pagati nel 2011, che possono essere dedotti dal reddito complessivo (vengono quindi portati in diminuzione della base imponibile su cui calcolare l’Irpef).

Di seguito le specifiche per ogni singolo rigo.
E22 – Contributi previdenziali e assistenziali obbligatori e volontari versati all’ente pensionistico di appartenenza, anche se pagati per familiari a carico. Tra questi rientrano anche:
- i contributi versati al Servio Sanitario Nazionale con l’assicurazione di responsabilità civile per i veicoli (dato rilevabile dalla quietanza di pagamento della RC Auto)
- contributi agricoli (gestione ex Scau)
- contributi versati per l’assicurazione Inail contro gli infortuni domestici
E23 – Assegno periodico al coniuge: indicare, comprensivo del codice fiscale del coniuge, l’importo degli assegni periodici al coniuge in seguito a separazione legale ed effettiva o all’annullamento del matrimonio. In questo importo non deve essere indicare la quota di mantenimento dei figli
E24 – Indicare i contributi corrisposti agli addetti a servizi domestici e familiari nel limite massimo di Euro 1.549,37 (es. colf, baby-sitter, etc)
E25 – Indicare i contributi a favore delle seguenti istituzioni religiose
- Istituto per il sostentamento del Clero della Chiesa Cattolica Italiana
- Unione Italiana delle Chiese cristiane Avventiste del 7° giorno
- Ente morale Assemblee di Dio in Italia
- Chiesa Valdese
- Unione Cristiana Evangelica Battista d’Italia
- Chiesa Evangelica Luterana in Ialia
- Unione delle Comunità Ebraiche Italiane
E26 – Indicare le spese generiche e specifiche sostenute dai disabili anche se non fruiscono dell’assegno di accompagnamento


E27: indicare, comprensivo del codice che lo contraddistingue, qualsiasi altro onere che da diritto alla deduzione. Si precisa che, se gli oneri fossero 2 o più, occorre utilizzare più moduli. Indicare i seguenti codici:
1 – contributi versati ai fondi integrativi del servizio sanitario Nazionale per un importo massimo di Euro 3.615,20
2 – contributi e donazioni a organizzazione non governative (ONG) che operano nel campo della cooperazione con i Paesi in Via di Sviluppo
3 – erogazioni in denaro o natura a organizzazioni non lucrative di utilità sociale
4 – erogazioni a enti universitari e di ricerca, o enti parco regionali o nazionali
5 – altri oneri deducibili tra cui rientrano
assegni periodici corrisposti per testamento o donazione modale
indennità perdita avviamento
somme assoggettate a tassazione separata ma restituite all’ente erogante
somme assoggettate a tassazione ma che non avrebbero dovuto concorrere alla formazione del reddito
il 50% delle spese sostenute per le procedure di adozione di minori stranieri

Dichiarazione Dei Redditi 730/2011 - Tutti Gli Oneri Deducibili

In un articolo successivo verrà trattata la compilazione dei righi da E28 a E32 riservati ai contributi versati per previdenza complementare.

Articolo scritto da Feniks - Vota questo autore su Facebook:
Feniks, autore dell'articolo Dichiarazione Dei Redditi 730/2011 - Tutti Gli Oneri Deducibili
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione