Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Ecco Il Modello 730/2012


19 gennaio 2012 ore 08:23   di Feniks  
Categoria Affari Finanza e Fisco  -  Letto da 1204 persone  -  Visualizzazioni: 2017

Da ieri sono disponibili sul sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate i modelli di dichiarazione 730/2012 redditi 2011, da utilizzare da parte del contribuente per la dichiarazione semplificata dei redditi. Ecco le principali novità da tenere presente durante la compilazione.

Sul fronte redditi e detrazioni (il quadro C) si può notare la presenza del rigo C5 riservato alle agevolazioni sulle somme per l’incremento della produttività (in pratica si applica una imposta del 10% su queste somme fino a 6.000 Euro) prorogata anche per l’anno 2011. Proroga anche della detrazione prevista per i lavoratori del comparto sicurezza che trova la sua espressione nel rigo C14. Sempre nel quadro C occorre indicare il contributo di solidarietà istituito con il decreto Salva-Italia (il 3% annuo sui redditi superiori a 300.000 Euro, da applicarsi alla parte che eccede questo importo).


Il quadro relativo ai redditi dei fabbricati (quadro B) perde la colonna dedicata al sisma in Abruzzo ma acquista la colonna per l’applicazione della cedolare secca sulle locazioni degli immobili (il 21% o il 19%). In questo caso il contribuente dovrà compilare anche la sezione II indicando gli estremi di registrazione del contratto.

Per quanto riguarda la parte oneri deducibili e detraibili (quadro E) le principali novità interessano la sezione III, relativa alla richiesta della detrazione del 36 per le spese di ristrutturazione edilizia (prorogata anche per il 2011): è stato infatti eliminato l’obbligo per il richiedente di inviare tramite raccomandata la comunicazione di inizio lavori al Centro Operativo di Pescara, ma sono stati istituiti nuovi righi dove devono essere indicati i dati catastali delle abitazioni per cui si intende fruire della detrazione.

La sezione ICI è stata rinominata con la nuova dizione IMU, ma nulla cambia nelle modalità di compilazione. E’ stata invece eliminata la sezione dello scorso anno relativa al ricalcolo delle somme per incremento della produttività soggette a tassazione sostitutiva.

Articolo scritto da Feniks - Vota questo autore su Facebook:
Feniks, autore dell'articolo Ecco Il Modello 730/2012
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione