Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Federalismo Fiscale: Utopia O Progetto Realizzabile?


18 luglio 2011 ore 22:44   di inspired  
Categoria Affari Finanza e Fisco  -  Letto da 527 persone  -  Visualizzazioni: 1311

Già negli anni ’80 si cominciò a parlare di riforme fiscali che però non si realizzarono mai. Oggi il federalismo fiscale è diventato uno dei punti principali del programma di qualsiasi governo ma i politici non sono ancora riusciti a spiegare agli elettori cosa significhi attuare una simile riforma e cosa cambierebbe nella loro vita. Soprattutto quale giovamento porterebbe alla situazione economica di ogni singolo cittadino. Solo con una spiegazione esauriente potrebbero contare sull’appoggio della popolazione.

E’ opinione comune degli italiani, soprattutto di quelli che vivono al nord, che il federalismo fiscale causerebbe un aumento delle tasse per aiutare il sud che notoriamente ha grosse difficoltà a raggiungere un’autonomia fiscale. Il federalismo fiscale ha come fondamento la territorialità, cioè ogni regione dovrebbe gestirsi la propria ricchezza ma per le regioni del sud è molto difficile riuscire ad autofinanziarsi.


Il federalismo fiscale prevede, fra l’altro, l’introduzione di un’imposta comunale sulla seconda casa ma ciò arrecherebbe danni all’edilizia e si creerebbe, inoltre, un ulteriore divario tra i comuni più ricchi che possono contare anche sugli introiti del turismo e quelli più poveri che non hanno queste risorse. Ci sono poi molti proprietari che non risiedono nel paese in cui hanno la seconda casa e ciò comporterebbe una dispersione di fondi.

La Legge n.42 del 2009 ha provocato una situazione paradossale. Per assicurare una distribuzione equilibrata delle risorse, si prevede che il comune debba avere entrate sicure in funzione di quanto ha speso l’anno precedente ma se un comune è costituito da tanti pensionati che faticano ad arrivare a fine mese e da tanti giovani disoccupati che non hanno entrate sicure, come è possibile attuare un simile sistema fiscale senza avere il denaro per finanziare le scuole o per pagare gli stipendi dei dipendenti?

E’ piuttosto difficile parlare di federalismo fiscale in un Paese in cui l’economia è in progressivo declino, il premier pensa esclusivamente ai propri interessi, ci sono troppi divari economico-sociali con persone che vivono con 500 euro al mese ed altre che ne guadagnano 15.000, gran parte del Paese è governato dalle mafie. In fin dei conti ci sarà un motivo se un partito come la Lega Nord, che ha fatto del federalismo fiscale il proprio cavallo di battaglia, dopo 16 anni di governo non è ancora riuscito a realizzarlo!

Federalismo Fiscale: Utopia O Progetto Realizzabile?

Articolo scritto da inspired - Vota questo autore su Facebook:
inspired, autore dell'articolo Federalismo Fiscale: Utopia O Progetto Realizzabile?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione