Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Full Tilt Nuovamente Sotto Accusa


6 aprile 2010 ore 16:15   di ilykitty  
Categoria Affari Finanza e Fisco  -  Letto da 478 persone  -  Visualizzazioni: 1038

Secondo il Financial Times, Full Tilt, la famosa poker room online idata e frequentata da giocatori professionisti di poker, è indagata negli Stati Uniti con l'accusa di riciclaggio.  La Corte federale di Manhattan ha aperto un inchiesta in cui sarebbero coninvolti anche numerosi giocatori professionisti. Per ora solo i nomi di Howard Lederer e Chris Ferguson i due players che risultano essere i principali azionisti del sito.

L'avvocato che li rappresenta ha così dichiarato dopo aver appreso la notizia: "Non abbiamo intenzione di commentare un'indagine speculativa della Grand Jury sulla quale non siamo ancora aggiornati sui dettagli".


La situazione non sembra esser piacevole per Full Tilt. Non è la prima volta infatti che subisce indagini da parte della Giustizia. C'è anche chi ipotizza ripercussioni sui giocatori che frequentano la sala online.

Full Tilt è il secondo operatore dietro solo a Poker Stars. La poker room online è ormai la più famosa in circolazione e vanta infatti 16.400 giocatori reali ed è in costante crescita. Nell'ultimo periodo c'è stato un aumento del 44% contro solo il 29 % di Poker Stars.

A contribuire sull'evoluzione è stata certamente la presenza di numerosi giocatori professionisti che realmente prendono parte ai tavoli virtuali. Si può assistere a partite impressionanti ai tavoli da 500$ / 1000$. Non a caso infatti il famoso motto del sito è: "Impara chatta e gioca con le stelle del poker". Inoltre a differenza di altre poker room online, Full Tilt è caratterizzato da una notevole grafica, certamente una delle migliori in circolazione nel mondo del poker online.

Articolo scritto da ilykitty - Vota questo autore su Facebook:
ilykitty, autore dell'articolo Full Tilt Nuovamente Sotto Accusa
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione