Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

L' Italia È Davvero Ad Un Passo Dal Fallimento?


20 settembre 2011 ore 12:04   di spaziovendita  
Categoria Affari Finanza e Fisco  -  Letto da 439 persone  -  Visualizzazioni: 729

Stiamo assistendo giorno per giorno ad una situazione economica drammatica che sta coinvolgendo tutti i paesi del mondo. E anche l’Italia non sta vivendo un bel momento, sia sul piano economico che sul piano politico. Nonostante l’approvazione di una manovra economica che ha l’obiettivo di pareggiare il bilancio a breve termine, le cose non stanno andando per il verso giusto. Stamattina è arrivata un’altra stangata : il declassamento. L’agenzia di rating S&P taglia il rating del debito italiano, e la motivazione è stata lapidaria: il governo italiano è troppo fragile per affrontare la crisi economica e la debole maggioranza in Parlamento rappresenta un limite proprio a causa di questa incertezza politica che regna nel nostro paese.

Le conseguenze del declassamento avranno effetti negativi sulle borse e sull’Italia intera. Del resto la crisi economica sta colpendo chiunque e in particolare i giovani che non riescono a trovare lavoro e vivono nell’incertezza più totale a causa del precariato che invece di rendere il mercato del lavoro più dinamico sta diventando una bestia nera.


Quello che preoccupa il Paese, è che nonostante tutto, i politici e in particolare il Premier non sono in grado di dare un segnale positivo al Paese e al resto del mondo. Purtroppo siamo sulla bocca del mondo per intercettazioni e scandali legati al primo ministro, che stanno mettendo a dura prova la credibilità del nostro paese e la moralità di chi ci governa. Forse gli italiani, un popolo di risparmiatori, di persone che hanno sempre mostrato una grande forza d’animo, e che ce l’hanno sempre fatta, in qualsiasi situazione, si aspettano un cambiamento. Quando la sfera del privato e del pubblico si intrecciano non si può far nient’altro che fare un passo indietro e ammettere le proprie colpe e i propri sbagli. Anche perchè sono migliaia gli italiani che non riescono più a tollerare situazioni vergognose e al limite del reale.

Molto probabilmente l’Italia potrà essere salvata da un fallimento solo se la classe politica riuscisse a mettere da parte le lotte di potere, e di conquista, in nome di un popolo, quel popolo italiano che non merita di finire in questo modo, solo per l’avidità di potere di certi personaggi, che adesso sono diventati scomodi per il loro comportamento discutibile.

L' Italia È Davvero Ad Un Passo Dal Fallimento?

Articolo scritto da spaziovendita - Vota questo autore su Facebook:
spaziovendita, autore dell'articolo L' Italia È Davvero Ad Un Passo Dal Fallimento?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Emilio
    #1 Emilio

Siciramente parole giuste, ma solo il titolone sembra ben studiato per attrarre lettori...un Po più di sostanza e qualche numero si poteva mettere! E poi diciamola tutta: chi crede ai conti dell'Italia come quelli REALI e rispondenti a veritá?!? Come dico da un po la Vera protesta si attua in pratica attraverso due modi: andandosene all'estero (come si fa a scattare il fuori gioco nel calcio: tutti i difensori dietro all'attaccante!), o per chi non vuole o può farlo, tendere a ZERO CONSUMI, come sto facendo io da qualche mese. Provate, e capirete, ma sopratutto FARETE CAPIRE....

Inserito 4 ottobre 2011 ore 18:04
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione