Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Italia, Famiglia In Piena Crisi Economica: I Preoccupanti Dati Di Adoc


11 ottobre 2011 ore 15:19   di Ciuffo79  
Categoria Affari Finanza e Fisco  -  Letto da 411 persone  -  Visualizzazioni: 731

La famiglia in Italia è in piena crisi economica. I dati resi noti nelle ultime settimane da Adoc (l’Associazione per la Difesa e l’orientamento dei Consumatori) evidenziano infatti notevoli difficoltà nella gestione del bilancio familiare, causate dalla convergenza di molteplici fattori negativi:

1) Il costo della vita per le famiglie è troppo alto sia rispetto all’entità dello stipendio percepito, sia in relazione agli altri Paesi europei (di circa il 2%).
Il cittadino italiano è infatti costretto a ricorrere all’83,8% della propria retribuzione media giornaliera per far fronte alle spese quotidiane;


2) Nel nostro Paese, diversamente dall’area Euro, è possibile risparmiare sulla colazione, sul prezzo del biglietto del cinema, sulla telefonia mobile ed il trasporto pubblico, ma è invece notevolmente superiore il costo dei pasti principali (oltre il 40% in più che in Germania), delle utenze domestiche, delle assicurazioni e dei trasporti privati (in particolare l’auto).

L’incremento al 21% dell’Iva deciso nella recente manovra finanziaria ha infatti determinato un accrescimento netto (spesso ingiustificato) del 12% del costo della Benzina verde con relativo aggravio di 25 euro su base annua ed ha facilitato frequenti speculazioni anche sui prezzi delle calzature, dei detersivi, dei computer.
Un aperitivo, ad esempio, costa mediamente il 3,2% in più;

3) Il calo reale del potere d’acquisto, diversamente da quanto affermato dall’Istat, è pari al 5% ed ha determinato per le famiglie la necessità di ricorrere ad un netto taglio dei consumi non indispensabili (basti pensare che anche i Cd e i Dvd sono aumentati rispettivamente del 7 e 3%);

4) dal 2001 al 2011 un nucleo familiare ha perso 10850€ di reddito in seguito all’aumento della tassazione, delle tariffe, degli affitti e dei mutui.

Secondo Adoc, le strategie di difesa adottate dai cittadini si sono rivolte prevalentemente al ricorso al “Low Cost” e ai cosiddetti gruppi d’acquisto online (una ventina in Italia) che hanno consentito per circa il 33% delle famiglie italiane risparmi anche del 90%.

Articolo scritto da Ciuffo79 - Vota questo autore su Facebook:
Ciuffo79, autore dell'articolo Italia, Famiglia In Piena Crisi Economica: I Preoccupanti Dati Di Adoc
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione