Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Iva Al 21%: Novità Della Manovra


17 settembre 2011 ore 16:21   di Feniks  
Categoria Affari Finanza e Fisco  -  Letto da 495 persone  -  Visualizzazioni: 862

Sabato 17 Settembre 2011. Da oggi alcuni prodotti costano di più. Una novità nella manovra di Agosto, approvata in tutta fretta dal governo per far fronte alla crisi, è questa: l'aumento di un punto percentuale dell'Iva base. Quindi l'aliquota passa dal 20 al 21 per cento. Ma quanto influirà questo aumento nelle tasche degli italiani?

La lista completa di tutti i prodotti soggetti alle varie aliquote IVA si trova sul DPR 633/72 ma, dal momento che quasi nessuno ha voglia di scorrere pagine e pagine di tabelle, proviamo a fare un veloce riepilogo. La logica delle aliquote è abbastanza semplice. Il 20% quella base, (ora il 21%), il 10% per i beni e consumi di cui lo Stato vuole agevolare gli acquisti, e un'altra aliquota al 4% (ridotta) per i beni di prima necessità.


Nell'aliquota base al 21 rientrano quasi tutti i prodotti non alimentari, quindi abbigliamento, elettronica e, purtroppo, energia. Si, perchè la benzina non è considerata un bene di prima necessità oppure da agevolare, per cui sarà soggetta all'aumento (come se non ce ne fossero già stati altri).

Le associazioni del commercio già hanno fatto sapere che difficilmente assorbiranno l'aumento dell'aliquota, quindi questo si tradurrà in un aumento dei prezzi al consumo. Oltre 300 Euro a famiglia, fanno sapere alcune associazioni di consumatori. Per un'auto medio-grande (circa 20.000 Euro di prezzo) l'aumento si aggira intorno ai 200, tanto per fare un esempio concreto.

Non si esclude però che l'aumento dei prezzi del petrolio e della benzina non si traducano in un ulteriore aumento dei prezzi anche dei beni di prima necessità, non gravati direttamente dall'aumento dell'Iva conseguenza dell'aumento di altri beni o servizi.

E' arrivata la crisi, dunque: quella che non c'era, quella mascherata in mille dichiarazioni ufficiali. E' arrivata e bussa alla porta. Al contribuente pagarne il conto.

Articolo scritto da Feniks - Vota questo autore su Facebook:
Feniks, autore dell'articolo Iva Al 21%: Novità Della Manovra
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione