Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Le Tabelle Del Redditometro: Ecco Cosa Acquistiamo


3 novembre 2011 ore 08:26   di Feniks  
Categoria Affari Finanza e Fisco  -  Letto da 1003 persone  -  Visualizzazioni: 1827

In Italia c'è la crisi. Ora lo sappiamo, è ufficiale, non a caso il Governo, con il Consiglio dei Ministri straordinario di ieri 2 Novembre, sta varando le misure anti-crisi (che per ora sono solo sulla carta in quanto dovranno essere ancora approvate dal Parlamento). Ma, oltre alle misure per contenere la spesa e salvare i conti, sono stati approvati e già in uso diversi strumenti per "controllare i contribuenti". Uno di questi è il redditometro, del cui funzionamento si è già detto tutto.

In pratica il Fisco controlla le spese di ogni contribuente e le confronta con il reddito dichiarato.
Quali spese? Presto detto, dagli esperti dell'Agenzia delle Entrate è stata varata la lista (utilizzata per l'anno 2011) dei beni che sono soggetti a monitoraggio. Vediamo nel dettaglio le categorie (sette) e l'elenco delle voci che coprono, con la loro molteplicità, tutta la normale vita quotidiana di un contribuente medio.


Si inizia con la categoria Abitazione devo troviamo, oltre a quella principale, anche le secondarie, le spese per intermediazione e i mutui, le spese sostenute per le ristrutturazioni, ma anche per l'acquisto di elettrodomestici, arredi e apparecchiature elettroniche, oltre alle spese per energia, telefonia e gas. Insomma tutto ciò che è correlato alla nostra casa.

La categoria Mezzi di Trasporto comprende auto e moto, ma anche minicar e caravan; ci sono poi imbarcazioni, e aeromobili (questa sarà una voce poco usata) e spese per leasing o noleggi di mezzi di trasporto.

La categoria Assicurazioni comprende tutte le forme assicurative tradizionali, (quindi responsabilità civile, incendio e furto, vita, danni, infortuni, malattia, etc) ma anche i versamenti di contributi obbligatori o volontari e la previdenza complementare.
Nella sezione Istruzione troviamo l'iscrizione a tutte le scuole di ogni ordine e grado compresi soggiorni all'estero, corsi di lingue straniere, master universitari e canoni di locazione per studenti universitari.

La quinta categoria è riservata alle Attività Sportive e Ricreative e alla Cura della Persona e monitorizza gli abbonamenti a società sportive, circoli culturali o ricreativi, eventi culturali in genere o pay-tv. Vengono considerate anche le spese per l'acquisto di cavalli, quelli sostenute per i giochi on-line, la partecipazione a viaggi organizzati, i soggiorni in albergo o centri benessere e altri servizi per la persona.

Nella categoria Altre Spese sono comprese una serie di voci che vanno dall'acquisto di gioielli o oggetti d'arte, alle spese veterinarie, alle donazioni (anche in favore di Onlus) agli assegni al coniuge.
L'ultima categoria è riservata agli investimenti immobiliari e mobiliari, quindi agli acquisti di immobili o terreni, ma anche di obbligazioni, fondi di investimento, certificati di deposito, buoni postali, azioni, etc.
Non vanno dimenticati gli acquisti di valuta estera, di oro e di monete.

Articolo scritto da Feniks - Vota questo autore su Facebook:
Feniks, autore dell'articolo Le Tabelle Del Redditometro: Ecco Cosa Acquistiamo
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione