Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Le Tasse Locali: Quali Sono E Quando Si Pagano ?


23 novembre 2015 ore 19:44   di TheSass  
Categoria Affari Finanza e Fisco  -  Letto da 516 persone  -  Visualizzazioni: 677

Oltre alla tassazione che viene applicata dal governo sulle entrate o sui beni di consumo, che attingono
direttamente dai redditi e dagli acquisti, esistono imposte che sono emanate dai Comuni che
possono riguardare servizi forniti a livello locale.

La più famosa e discussa di queste tasse è l' IMU (acronimo di Imposta Municipale Unica) che riguarda chi
possiede un immobile. Fino al 2011 aveva il nome di ICI (imposta comunale sugli immobili). Poichè molto
contestata dai contribuenti fu prima ridotta, poi, per quanto riguarda la prima casa, con il governo Berlusconi
fu abolita. Il governo Monti nel 2011 reintrodusse la tassa in via sperimentale. Dal 1° Gennaio 2015 è a
regime. Non è previsto l'invio al contribuente di un bollettino, ed il calcolo di questa tassa può essere fatto in
autonomia al sito http://www.amministrazionicomunali.it/imu/calcolo_imu.php avendo a disposizione la rendita
catastale dell'immobile. Le scadenze sono state fissate al 16 giugno e 16 Dicembre.


Un'altra imposta comunale è la TASI (Tassa Servizi Indivisibili). E' stata istituita dalla Legge di Stabilità nel
2014. Riguarda i servizi forniti alla comunità come cura del verde, illuminazione, manutenzione delle strade
che vengono utilizzati in modo appunto indifferenziato da tutti i cittadini. La novità di questo tributo è che deve
essere versato anche in misura percentuale dall'occupante di un immobile, non solo dal proprietario. Ogni
singolo comune stabilisce delle aliquote percentuali su cui eseguire il calcolo. Anche in questo caso è
possibile il calcolo on line ( http://www.amministrazionicomunali.it/tasi/calcolo_tasi.php). Le scadenze
solitamente sono il 16 Giugno ed il 16 Dicembre.

Le Tasse Locali: Quali Sono E Quando Si Pagano ?

La TARI invece è l'imposta comunemente chiamata tassa sui rifiuti. In passato è stata chiamata in modi
diversi, questo può creare confusione: TARSU ( fino al 2012), TARES ( nel 2013) TIA ( nel 2012).
Va pagata da tutti coloro che occupano locali ed aree scoperte.La base su cui calcolare la TARI è la
superficie calpestabile di unità immobiliari, iscritte o iscrivibili nel catasto urbano, suscettibili di produrre rifiuti.
Questa tassa tiene conto degli occupanti dell'abitazione Per la riscossione il comune invia un bollettino
precompilato solitamente in due rate , per esempio il Comune di Milano offre due scadenze il 31 Luglio ed il
31 Ottobre, oppure una rata unica il 30 Settembre.

La TOSAP (Tassa Occupazione Suolo Pubblico) o COSAP ( Canone Occupazione suolo Pubblico) infine,
sono imposte alla maggioranza sconosciute, ma note agli esercenti di negozi ed attività commerciali:
riguardano chi occupa a diverso titolo un'area che appartiene al territorio di un ente comunale: la tassa
giustifica la limitazione che, per la collettività, comporta il ridotto utilizzo dello spazio pubblico occupato, come
per esempio la disposizione di tavolini da Bar o espositori di merce sui marciapiedi. Il calcolo si basa sulla
superficie (metri quadri).

Articolo scritto da TheSass - Vota questo autore su Facebook:
TheSass, autore dell'articolo Le Tasse Locali: Quali Sono E Quando Si Pagano ?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione