Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Meno Tasse E Spazio Ai Giovani


21 gennaio 2012 ore 13:48   di mis90  
Categoria Affari Finanza e Fisco  -  Letto da 416 persone  -  Visualizzazioni: 842

Il nuovo governo sembra deciso a riformare l'Italia e soprattutto a puntare sui giovani che rappresentano il futuro. Ebbene si i giovani sono la categoria meno rappresentata nel parlamento Italiano e proprio per questo il premier Monti ritiene di dover fare qualcosa per il futuro dell'Italia che è rappresentato dal mondo giovanile.

Il premier ammette che le manovre sulle liberalizzazioni che sono state decise in questi giorni possono dare fastidio a molti e si aspetta anche dei movimenti di protesta. Ma dice anche di avere fiducia negli Italiani che protestano che a suo dire sono delle persone mature che capiranno che questi interventi serviranno soprattutto per garantire un futuro migliore ai loro figli.


Monti appare come una persona di carattere ma dal profilo basso che non ha nulla a che vedere con la faccia della politica a cui siamo abituati. Non si lascia impressionare nemmeno quando a parlare di lui è Silvio Berlusconi. Per il nuovo premier l'Italia ha già fatto un grande passo avanti in questi ultimi tempi, infatti è stato proprio lui a dire che i passi avanti dell'Italia non sono da individuare negli indicatori economici come lo spread ma nelle riforme che sono state fatte.

Meno Tasse E Spazio Ai Giovani

Lui stesso ammette che se dovesse valutare il suo operato dai dati economici che emergono sull'Italia allora non si riterrebbe soddisfatto. Infine c'è una ammissione anche su quale potrebbe essere l'aumento del Pil nei prossimi anni. Il Prodotto Interno Lordo dell'Italia potrebbe arrivare ad aumentare del 10%. C'è un clima di fiducia quindi che personalmente mi vede ottimista.

Articolo scritto da mis90 - Vota questo autore su Facebook:
mis90, autore dell'articolo Meno Tasse E Spazio Ai Giovani
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione