Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Sardegna: Un Paese Non Paga L' Imu, Grazie All' Energia Eolica


8 maggio 2012 ore 10:31   di KungFuGirl  
Categoria Affari Finanza e Fisco  -  Letto da 731 persone  -  Visualizzazioni: 1153

L'Imu, ovvero sia l'Imposta Municipale Unica che è andata a sostituire la "vecchia" Ici e la componente immobiliare dell'Irpef, ha già scatenato valanghe di polemiche lungo tutto lo Stivale e numerosi sindaci hanno manifestato il proprio dissenso davanti alle telecamere di svariati tg, locali e nazionali.

C'è un paese, però, i cui abitanti l'Imu non la pagano. Non si tratta di un covo di furbi evasori, bensì di un comune virtuoso che ha deciso di puntare sulle energie rinnovabili e, per la precisione, sull'energia eolica.
Tula, un paese di 1600 abitanti in provincia di Sassari, sta facendo parlare di sè proprio per aver esentato tutti i propri cittadini dal pagamento dell'Imu.


Andrea Becca, giovane sindaco eletto in una lista civica, ha spiegato che, grazie al proprio parco eolico, nelle casse comunali entrano ogni anno 400 mila euro, su un bilancio di 3.200.000 euro complessivi: l'ottava parte di tutte le entrate, insomma, derivano dall'energia pulita. Normalmente questi soldi vengono investiti in politiche sociali e ambientali, ma quest'anno, con l'introduzione della nuova tassa sulle abitazioni, "ci siamo guardati in faccia e abbiamo pensato a come far risparmiare le famiglie".

"Visto che la legge lo prevede - ha spiegato il lungimirante primo cittadino - dopo aver dato un'occhiata alle rendite catastali, abbiamo ridotto l'aliquota dal 4 al 2 per mille e, allo stesso tempo, abbiamo aumentato la detrazione sull'Imu da 200 a 400 euro, da aggiungere alle eventuali detrazioni per figli a carico": in questo modo il tanto vituperato balzello è stato neutralizzato.

Sardegna: Un Paese Non Paga L' Imu, Grazie All' Energia Eolica

Oltre ad aver azzerato l'impatto dell'Imu sugli abitanti di Tula, i 90 MW prodotti dal parco eolico locale sono sufficienti per soddisfare il fabbisogno energetico di circa 65 mila famiglie, ben più di quelle residenti nel piccolo comune sardo, che può quindi cedere l'energia in eccesso e guadagnarci, a tutto beneficio dei cittadini: negli utlimi 7 anni, ad esempio, la tassa sui rifiuti non è aumentata di un solo centesimo.

Sardegna: Un Paese Non Paga L' Imu, Grazie All' Energia Eolica

Ma Sindaco e Comune non si fermano certo qui e puntano decisi verso il solare termico, incentivando tutti i cittadini che desiderano dotarsi di pannelli solari per riscaldare l'acqua con un contributo che copre il 45% della spesa sostenuta.

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Sardegna: Un Paese Non Paga L' Imu, Grazie All' Energia Eolica
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione