Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Scandalo Carte Di Credito. L' Italia Dice Stop Ad American Express E Diners


9 aprile 2010 ore 13:30   di Laurissima  
Categoria Affari Finanza e Fisco  -  Letto da 976 persone  -  Visualizzazioni: 2458

Lo scandalo legato alle carte di credito ha portato la Banca d’Italia a dire stop ad American Express e Diners che non potranno più emettere carte nel nostro paese.

Lo stop per Diners è già arrivato il 18 settembre 2009 mentre quello per American Express partirà dal prossimo 12 aprile.
La decisione è stata presa alla luce dell’inchiesta condotta dalla Procura di Trani sui tassi applicati sulle carte di credito cosiddette “revolving”, ovvero carte di debito che consentono di effettuare l’acquisto e di pagare poi l’importo in “comode” rate mensili.


L’indagine è partita in seguito a diverse denunce fatte dai possessori delle carte “revolving” della Diners che si sono visti applicare tassi d’interesse altissimi.
Per esempio per un rata mensile non puntualmente pagata di 129 euro, a fronte di un debito complessivo di 2.600 euro, è stato addebitato un importo di 686 euro. Molto di più quindi del tasso d’interesse massimo previsto dalla legge che non deve superare la soglia del 29%.

Oltre questo limite si passa allo “strozzinaggio” e l’atto diventa reato punibile penalmente.
L’aspetto preoccupante è che non si è trattato di qualche caso isolato bensì della prassi comunemente seguita dagli istituti di credito. Per questo l’indagine si è estesa oggi a tutti gli istituti finanziari che emetto carte di debito nel nostro paese.
Per quanto riguarda American Express il blocco è arrivato invece a causa di “gravi carenze nella gestione degli organi aziendali e nell’organizzazione dei controlli interni”.

Scandalo Carte Di Credito. L' Italia Dice Stop Ad American Express E Diners

Tra le accuse mosse spiccano la carenza di sicurezza dei sistemi informatici, considerati facilmente permeabili e l’accusa di riciclaggio. In molti casi risulterebbe infatti ignota o dissimulata l’identità del possessore della carta di credito.
Il blocco alle emissioni in Italia delle nuove carte di credito resterà valido fino a che non avranno corretto tutte le irregolarità rilevate.
Restano invece regolarmente funzionanti le carte di credito emesse in precedenza.

Articolo scritto da Laurissima - Vota questo autore su Facebook:
Laurissima, autore dell'articolo Scandalo Carte Di Credito. L' Italia Dice Stop Ad American Express E Diners
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione