Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Stipendi Pa: Tutte Le Cifre Dei Salari Pubblici


17 aprile 2011 ore 16:18   di kronig  
Categoria Affari Finanza e Fisco  -  Letto da 814 persone  -  Visualizzazioni: 1686

In questo periodo di profonda crisi, sono sempre di più gli italiani che sognano un posto di lavoro statale. Fino a qualche anno fa, l'ingresso nella P.A. (pubblica amministrazione) era considerato un momento di vera realizzazione nella vita di una persona. Poi il mercato del lavoro ha subìto costanti e sempre più profonde trasformazioni, che hanno seriamente inflazionato la figura dello "statale".

Qualcosa però è cambiato. Le famiglie sono state attanagliate dalla crisi e il mondo del lavoro pervaso dal virus della precarietà. Così torna alla ribalta il sogno di un posto di lavoro nel comparto pubblico. Un posto "sicuro", come si suol dire. Ma anche ben pagato? Vediamolo, facendo una panoramica sulle cifre degli stipendi della P.A. fornite dalla Ragioneria dello Stato. La premessa, doverosa, è che c'è posto pubblico e posto pubblico. Non si può generalizzare, tantomeno se si parla di salari.


I "servitori" dello Stato meno fortunati sono gli insegnanti. E non solo perché l'istruzione sta attraversando uno dei momenti più bui nella storia d'Italia. Maestri e professori della scuola pubblica sono i dipendenti peggio pagati dell'intera P.A. Lo stipendio mensile medio di un insegnante pubblico si aggira sui 1.500 euro netti. Più o meno lo stesso trattamento è riservato ai dipendenti delle regioni e dei ministeri. Circa 60 euro in più al mese finiscono invece nella busta paga dei vigili del fuoco.

Lo stipendio mensile medio dei dipendenti statali sale fino ai 1.800 euro netti nel caso degli impiegati presso le province autonome e le Regioni a statuto speciale. Non c'è che dire: l'autonomia concessa a questi enti speciali giova, soprattutto a chi ci lavora. Nel comparto impiegatizio, questi dipendenti occupano sicuramente una posizione privilegiata, assolutamente invidiata dai lavoratori degli enti "non speciali". Si tratta di un caso emblematico di variabilità del salario pubblico, a dispetto del medesimo livello gerarchico e delle stesse mansioni svolte.

Completamente diverso è il discorso per gli stipendi dei dipendenti pubblici investiti da ruoli di responsabilità. In questi casi, non si scende sotto i 1.900 euro netti mensili, per poi sfondare il muro dei 3.000 nel caso della classe dirigenziale. Evitiamo di farci del male parlando del top management delle maggiori aziende pubbliche nazionali. Basti limitarsi a dire che sono cifre anche solo impensabili, ad esempio, per un magistrato a fine carriera il quale deve "accontentarsi" di circa 20.000 euro in busta paga.

Lettore, di' la verità: ci stai facendo anche tu un pensierino?

Stipendi Pa: Tutte Le Cifre Dei Salari Pubblici

Articolo scritto da kronig - Vota questo autore su Facebook:
kronig, autore dell'articolo Stipendi Pa: Tutte Le Cifre Dei Salari Pubblici
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione