Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Un Italiano Lavora Più Di 6 Mesi L' Anno Per Pagare Le Imposte


13 febbraio 2017 ore 13:01   di ellebi31-05  
Categoria Affari Finanza e Fisco  -  Letto da 288 persone  -  Visualizzazioni: 315

Ci sono cose che sembrano inconcepibili per quanto sono assurde e molte di queste provengono da quello che concerne il Fisco dello Stato italiano perché, a differenza di tutti gli altri Stati europei, è il più caro e molte volte il più ingiusto, sempre sordo alle esigenze di cittadini che non hanno il necessario per vivere dignitosamente.

Allo Stato italiano, servono mediamente ogni anno 800 miliardi di euro. Nonostante l'ingentissima somma che gli italiani versano ogni anno all'erario, tanto da dover lavorare per più di sei mesi solo per onorare le imposte, nonostante i continui finanziamenti provenienti dall'Unione Europea ed il debito pubblico che cresce sempre di più, non c'è neanche la garanzia di un'adeguata illuminazione a Roma, che oltre ad essere la capitale d'Italia, la capitale della religione Cattolica, è anche capitale della politica italiana.


Mi chiedo: ma come fanno gli altri Stati europei, in primis Germania e Francia nei quali la pressione fiscale è decisamente inferiore, il costo della vita è più basso, le condizioni di vita generali sono migliori, a chi non ha un reddito lo Stato paga affitto, bollette, mezzi pubblici, assistenza medica a garantire tutto questo? Tutto proviene dalla classe politica che gestisce meglio i soldi a loro affidati che non vengono sperperati, come avviene in Italia, per gli stipendi e vitalizi dei politici, per i costi della magistratura che è lentissima, per spese pubbliche inutili e costosissime.

La scusa principale che viene addotta per gli alti importi dovuti dai cittadini che pagano le tasse è che non tutti le pagano e che quindi chi paga deve farlo anche per chi non sostiene tali costi, ma le moltissime persone che vengono aiutate dai sopracitati Stati per vivere e potersi permettere le cose basilari di una vita dignitosa ovviamente non solo non le pagano, ma ottengono dei soldi e dei servizi gratuiti: i conti non tornano e soprattutto smascherano la classe politica che sperpera soldi per sé e per tutto quello che interessa loro, come il trovare in una notte 20 miliardi di euro con il decreto salva-banche per Monte dei Paschi di Siena e non trova i soldi per i terremotati, annunciando che si deve lottare per avere quei soldi da spendere con l'Unione Europea, irremovibile sui conti italiani, sulla manovra finanziaria, sul debito pubblico.

Egoisticamente i soldi si trovano sempre, anche per cose futili, costose o provocate da una mala gestione delle finanze e non si riesce a farlo per cose che sono infinitamente più importanti, meno costose e più giuste dal punto di vista sociale ed umanitario.
Di esempi di questo tipo se ne potrebbero menzionare a iosa, ma è meglio non farlo perché creerebbero molta rabbia sia a chi lavora più di sei mesi per pagare le imposte sia a chi non ha nessun aiuto da parte dello Stato ma ne avrebbe bisogno.

Articolo scritto da ellebi31-05 - Vota questo autore su Facebook:
ellebi31-05, autore dell'articolo Un Italiano Lavora Più Di 6 Mesi L' Anno Per Pagare Le Imposte
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:
Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Affari Finanza e Fisco
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione