Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Adozioni Gay E Diritti Dei Bambini


31 gennaio 2016 ore 18:53   di Caronte  
Categoria Altro  -  Letto da 421 persone  -  Visualizzazioni: 586

Gli omosessuali una volta si nascondevano per non incorrere nel biasimo pubblico, adesso non solo camminano mano nella mano e si esibiscono in baci gay, ma pretendono addirittura di adottare un bambino, come se un pargolo fosse un oggetto da collezionare e non un essere umano da tutelare secondo i diritti dettati da una società normale e cristiana.

Ha ragione il cardinale Bagnasco quando afferma che "la famiglia è un fatto antropologico e non ideologico". Quando sottolinea la necessità per un bambino di crescere in un ambiente familiare equiparato dove figura materna e figura paterna si completano a vicenda, secondo i dettami di madre natura, garantendo al bambino una crescita sana ed equilibrata.


I bambini non sono giocattoli da sacrificare a ideologie depravate. Le persone che difendono le adozioni gay sono quasi sempre uomini e donne che hanno da tempo abbandonato la retta via per abbracciare i sentieri del vizio, della lussuria, della lascivia, della sfrenatezza dei costumi e che vorrebbero trascinare anche i piccoli nel baratro della degenerazione morale.

Sono persone che non si interessano veramente della sorte dei bambini. Non pensano che un bimbo ha il diritto di ricevere l’affetto e la protezione in egual misura di una donna e di un uomo, senza doversi vergognarsi davanti ai coetanei "normali" di avere una mamma con la barba o un papà con la gonnella, a prescindere se vadano d’accordo o meno.

Un bambino ha soprattutto il diritto di non pagare lo scotto di scelte imposte dagli altri. Scelte che, secondo una ricerca, porterebbero un ragazzo a crescere tra complessi e sensi di colpa, a essere soggetto a malattie mentali o a pensare al suicidio come gesto estremo di una vita non voluta ma imposta da un mondo degli adulti depravato e corrotto.

Articolo scritto da Caronte - Vota questo autore su Facebook:
Caronte, autore dell'articolo Adozioni Gay E Diritti Dei Bambini
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • gay non depravat..
    #1 gay non depravat..

Quello che ha scritto è incommentabile,mi scusi,ma non posso che deprecare il suo atteggiamento omofobo e crudele. Dio è amore ed ama tutti i suoi figli,anche se omosessuali,si vergogni.

Inserito 12 febbraio 2016 ore 08:09
 
  • come natura vuol..
    #2 come natura vuol..

Io penso che ognuno sia libero di amare chi vuole, ma che ci sono REGOLE DI NATURA che vanno rispettate. Così come non si devono costruire case su territori sismici o a ridosso dei fiumi, allo stesso modo coppie che non si possono riprodurre non devono avere figli (e sì, mi riferisco anche alle coppie eterosessuali sterili). Sono d'accordo con lei nel dire che i bambini sono esseri viventi, non oggetti da comprare con uteri in affitto o magheggi vari, della scienza o della legge. Se un bambino non arriva NATURALMENTE, allora è perché è giusto così.

Inserito 12 febbraio 2016 ore 10:25
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione