Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

L' Altra Faccia Dell' Editoria Italiana: Le Case Editrici Indipendenti


23 agosto 2010 ore 12:44   di antonellas  
Categoria Altro  -  Letto da 414 persone  -  Visualizzazioni: 634

Il panorama editoriale italiano è da sempre dominato dalle grandi case editrici che detengono una grossa fetta di mercato, essendo gestite non più da semplici editori, ma amministrate da veri e propri gruppi manageriali che monopolizzano l’intero settore: dalla scelta dei testi oggetto di pubblicazione, che ripropongono i medesimi autori già affermati o comunque personalità più o meno note al grande pubblico; alla distribuzione, gestita dalle grandi catene librarie il cui scopo è vendere il prodotto nel minor tempo possibile.

Anche per quanto riguarda la partecipazione ai concorsi letterari per opere edite, tra i quali annoveriamo il prestigiosissimo Premio Strega e l’altrettanto conosciuto e importante Premio Bancarella, anno dopo anno vediamo trionfare lavori editi e pubblicizzati dai marchi più imponenti dell’ediroria del nostro Paese, tanto da far nascere spesso negli appassionati della lettura, dubbi e perplessità sull’effettivo merito dell’autore, che potrebbe essere solo avvantaggiato dal nome prestigioso dell’editore che lo ha pubblicato.


Accanto a questi grandi marchi si sta espandendo da una decina d’anni a questa parte, il fenomeno delle piccole case editrici o case editrici indipendenti, che offrendo soprattutto agli autori emergenti la possibilità di realizzare il sogno di pubblicare il proprio manoscritto, rappresentano una realtà da non sottovalutare. Si tratta per lo più di piccoli editori che cercano di farsi strada nel mondo dell’editoria libraria con difficoltà e con mezzi ridotti, a discapito soprattutto della distribuzione nelle librerie che risulta sempre di gran lunga inferiore a quella effettuata dai grandi editori, ma che comunque presentano prodotti ben confezionati degni di essere esaminati.

L' Altra Faccia Dell' Editoria Italiana: Le Case Editrici Indipendenti

Così sugli scaffali delle nostre librerie troviamo in bella mostra i volumi più pubblicizzati del momento, i soliti best seller dei grandi nomi internazionali o i romanzi scritti da autori occasionali ma conosciuti in altri ambiti che facilmente trovano spazio nelle classifiche italiane. In questo modo non si dà alcuna possibilità ad autori sconosciuti al grande pubblico che magari possono riservare delle sorprese positive, ma che non hanno modo di emergere perché indirettamente boicottati da coloro che non li hanno mai presi in considerazione. I lettori che si recano nelle librerie per acquistare un libro, non hanno una reale opportunità di scelta, perché non possono visionare i lavori di coloro che non riescono ad avere la visibilità che meritano attraverso i canali di informazione.

La colpa di tutto questo non può essere certo attribuita alle case editrici “minori”che li pubblicano, che pur impiegando tutte le forze a loro disposizione, non riescono a competere con i grandi nomi presenti sul mercato da più di cinquant’anni, che manovrando il sistema dall’interno, rappresentano un ostacolo alla crescita di chi questo lavoro lo fa ancora con passione e non lo considera solo come una macchina in grado di fabbricare denaro.

Articolo scritto da antonellas - Vota questo autore su Facebook:
antonellas, autore dell'articolo L' Altra Faccia Dell' Editoria Italiana: Le Case Editrici Indipendenti
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione