Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Arriva L' Autunno


18 settembre 2011 ore 21:45   di KungFuGirl  
Categoria Altro  -  Letto da 1214 persone  -  Visualizzazioni: 2054

E’ una stagione magica, l’autunno. Capace di regalare giornate calde e assolate, con il lago che risplende come una larga distesa di argento fuso tra le montagne, e di trasformarsi subito dopo in un gelido nemico che ti rovescia addosso scrosci d’acqua e folate di vento.

Lui, Messer Autunno, non può che svolgere il suo compito: quello di stagione di mezzo, né estate né inverno, un intermediario che tenta di barcamenarsi alla meglio tra le due stagioni re e regina dell’anno solare, tra caldo e gelo.


L’autunno astronomico nel nostro emisfero, l’emisfero boreale, ha inizio il giorno dell’equinozio che cade il 22 o il 23 settembre e termina con il solstizio d’inverno, che cade il 21 o 22 dicembre.

Gli equinozi sono quei due momenti nel corso dell’anno in cui il Sole si trova perpendicolare all’Equatore e la separazione tra la zona illuminata e la zona in ombra della Terra passa tra i due Poli, come indica l’immagine qui sotto. L’altro momento in cui avviene questo è l’equinozio di primavera, che cade attorno al 20 marzo.

Arriva L' Autunno

La parola “equinozio” deriva dal latino, significa “notte uguale” e sottintende “al giorno”, ma in realtà non è esattamente così e non è corretto affermare che in questi due giorni all’anno le ore di luce siano 12, come quelle di buio. Avvicinandoci all’equinozio d’autunno, però, le ore di luce si riducono rispetto all’estate e questo fenomeno è dovuto proprio all’allontanamento del nostro emisfero dal Sole; al contempo, è l’emisfero australe a risultare più esposto alla nostra stella e, non a caso, quando da noi è autunno nel sud del pianeta inizia la primavera.

Non esiste un solo autunno, dunque, ma ce ne sono diversi. Oltre ai due che caratterizzano l’emisfero australe e quello boreale, infatti, ci sono anche gli autunni meteorologici, che separano i mesi più caldi dell’anno da quelli più freddi. Questi autunni sono estremamente variabili e vengono condizionati soprattutto dalla latitudine: più ci si avvicina ai poli, maggiore è la durata dell’inverno e di conseguenza minore è quella delle altre stagioni.

Arriva L' Autunno

Nel nostro Paese l’autunno dura circa tre mesi, dividendosi in modo equo la durata dell’anno con le altre stagioni. E’ un periodo estremamente ricco di vita e di golosità: nei boschi spuntano i funghi mentre sulle pendici di colline e montagne le castagne maturano al sicuro nei ricci; mele, pere e fichi sono ormai pronti per la raccolta e già le cantine si preparano ad accogliere i vini dell’annata.

Celebrato da artisti, pittori e poeti, l’autunno è una delle “Quattro stagioni” di Vivaldi, uno dei celebri dipinti di Giuseppe Arcimboldo e, in incognito, è protagonista dell”San Martino” di Giosuè Carducci: nonostante il titolo, infatti, il celebre componimento che inizia con le parole “La nebbia a gl’irti colli – Piovigginando sale – E sotto il maestrale – Urla e biancheggia il mar…” è ambientata nel giorno dell’11 novembre, chiamato “Estate di San Martino”, giornata in cui, dopo le prime gelate, tornano giornate dal piacevole tepore. Un ultimo assaggio d’estate regalatoci dall’autunno, stagione di mezzo.

Arriva L' Autunno

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Arriva L' Autunno
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Il Prof
    #1 Il Prof

Noto con disappunto che anche tu stai cominciando a scrivere numerosi errori: cosa sarebbe "dell (con due L e senza apostrofo) San Martino (che peraltro iniziando con s non necessita elisione)"? E poi "il celebre componimento... è ambientata"? Giornata rovinata e niente stelle.

Inserito 19 settembre 2011 ore 08:10
 

Desolata di deluderti, ma esistono cose chiamate "errori di battitura". Buona giornata

Inserito 19 settembre 2011 ore 09:16
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione