Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Arriva Il 13° Segno Zodiacale


16 gennaio 2011 ore 13:53   di firone  
Categoria Altro  -  Letto da 680 persone  -  Visualizzazioni: 1073

Tutti noi almeno una volta al giorno leggiamo l'oroscopo riguardante il nostro segno zodiacale; c'è chi lo fa per semplice curiosità chi invece crede fermamente nelle previsioni astrologiche e riesce a farsi condizionare persino nelle scelte importanti, ma secondo degli studiosi americani le cose sarebbero cambiate e non di poco. Questo studio rivela infatti che la luna tramite la forza di gravità e di attrazione con il nostro pianeta, ha esercitato una inclinazione dell' asse terrestre.

Questo si traduce in un ricalcolo sostanziale delle regole che operano nell' astrologia; in tre mila anni cioè da quando sono stati avviati i primi rudimentali studi astrologici, le cose in cielo sono cambiate al punto che a causa di questa inclinazione del pianeta bisogna tenere presente un salto di un mese in avanti e, conseguenza maggiore, la nascita di un nuovo segno già denominato "Ofiuco" raffigurato da un uomo che tiene un serpente in mano.


Il nuovo oroscopo, pertanto, sarebbe più o meno così: Capricorno 20 gennaio-16 febbraio, Acquario 16 febbraio-11 marzo, Pesci 11 marzo-18 aprile, Ariete 18 aprile-13 maggio, Toro 13 maggio-21 giugno, Gemelli 21 giugno-20 luglio, Cancro 20 luglio-10 agosto, Leone 10 agosto-16 settembre, Vergine 16 settembre-30 ottobre, Bilancia 30 ottobre-23 novembre, Scorpione 23 novembre - 17 dicembre, Sagittario 17 dicembre-20 gennaio. E poi c’è il tredicesimo segno, l’Ofiuco, che dovrebbe essere dal 29 novembre al 17 dicembre, lasciando in pratica allo Scorpione uno spazio di sei giorni, tra il 23 e il 29 novembre.

Voi di che segno siete, adesso?

Articolo scritto da firone - Vota questo autore su Facebook:
firone, autore dell'articolo Arriva Il 13° Segno Zodiacale
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione