Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

E - Book: Perché L' Ho Scelto


10 luglio 2014 ore 13:37   di GiuseppeC  
Categoria Altro  -  Letto da 443 persone  -  Visualizzazioni: 636

Leggo da sempre, da quando sono nato. Sono sempre stato abituato ad assaporare la lettura, a inebriarmi dell’odore dei libri e di quello che l’autore vuole trasmettermi. Ci ho messo quindi un poco ad aprirmi a questa tecnologia, ormai collaudata in molti Paesi del mondo ma che, in Italia, nonostante ci sia un aumento delle vendite di libri in formato digitale, sembra faccia fatica a decollare.

Non voglio soffermarmi sul descrivere la qualità o i costi dei diversi dispositivi di lettura digitale. Voglio solo analizzare i vantaggi-svantaggi che ho riscontrato e che mi hanno spinto ad affiancare alla lettura tradizionale questo nuovo metodo.


Iniziamo ad elencare i vantaggi che ho riscontrato nell’utilizzo dell’ ebook:
1.PRATICITà: un libro digitale è assolutamente più pratico di uno cartaceo: volumi ridotti e decine di titoli sempre a portata di mano. Il dispositivo è tascabile, sottilissimo e leggero, a differenza del libro cartaceo (parlo in particolar modo di classici come "Il Signore degli Anelli" o "Don Chisciotte", aventi una grande mole).
Posso avere, sempre con me, decine di titoli da integrare con funzionalità diverse tipiche di ogni dispositivo (zoom, traduttore, segnalibro).
Essendo anche studente fuori sede, il non dover portarmi appresso decine di volumi ogni volta che effettuo un trasloco, oltre ai già presenti libri di studio, è un gran bel vantaggio.
Posso inoltre acquistare il mio libro con un semplice click da qualsiasi PC e ovunque, collegandomi alla libreria online dei diversi distributori, senza dovermi recare fisicamente in una libreria, e creare la mia biblioteca personale su mio account.

2.COSTO: sicuramente ridotto rispetto a un libro cartaceo; moltissimi ebook, classici e non, sono recuperabili online sotto i cinque euro o addirittura gratis (a differenza dei volumi tradizionali che, quasi mai, scendono sotto i dieci euro). Tutto ciò è causato dall’assenza dei costi di stampa e di lavorazione della materia prima;

3. IMPATTO AMBIENTALE: studiando ingegneria sono abituato a "gestire" e "progettare" il mio mondo sempre più con un occhio di riguardo all’ambiente; la scelta dell’ebook mi sembra oggi una buona opportunità per diminuire l’abbattimento degli alberi ed abbassare, così, la produzione di carta, senza intaccare la qualità dei contenuti.

E - Book: Perché L'  Ho Scelto

Tra gli aspetti negativi che ho riscontrato vi è l’assenza "poetica" dello sfogliare le pagine e avvertire, magari, l’odore di un buon libro vecchio e pieno di storie da raccontare. Manca l’aspetto del libro regalato, sottolineato, con dedica scritta da un buon amico durante una ricorrenza importante.
Sto cercando di non far si che una modalità di lettura "opprima" l’altra. Al momento riesco a coniugare, e credo sia la soluzione migliore, l’aspetto "pratico" delle tecnologie emergenti con quello "classico" dello sfogliare le pagine che tanto piace ad ogni lettore che ama gustare le sensazioni fisiche lasciate da un libro di carta.

Articolo scritto da GiuseppeC - Vota questo autore su Facebook:
GiuseppeC, autore dell'articolo E - Book: Perché L'  Ho Scelto
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione