Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Call Center ''inganni E Truffe''


17 gennaio 2016 ore 15:22   di ADRYLINE  
Categoria Altro  -  Letto da 298 persone  -  Visualizzazioni: 416

Il Premier Matteo Renzi,continua spesso parlando in tv di uno dei maggiori problemi,che affligge la maggior parte degli italiani, ''La Disoccupazione'',affermando che l'Italia sta ripartendo,nonostante molte informazioni certe ,dimostrano che la situazione non e' effettivamente cosi',infatti fabbriche chiudono o si trasferiscono all'estero,chiudendo i battenti in Italia,perche'pagando tasse esose non riescono a risalire dalla crisi attuale,che sta dilagando sempre oltremisura.La disoccupazione aumenta soprattutto fra i giovani ,e sul Web impazza al momento il lavoro piu' diffuso e piu' cliccato:'' I CALL CENTER'',ovviamente non si mensionano grandi aziende,ma piccoli privati,il quale cercano personale anche senza esperienza,disponibili a lavorare 4 ore al giorno per la somma ridicola con un rimborso spese di circa 100 euro al mese,per contrattualizzare o prendere appuntamenti,per i vari consulenti,che si recano nelle aziende per contrattualizzare i clienti.

Il lavoratore viene ingannato,con una proposta contrattuale inesistente ,fatta di attese di giorno in giorno,il cosidetto lavoro in ''NERO''non regolare per un part-time,infine i titolari stessi nascondono l'operato del lavoratore,il quale consulente ha effetivamente conseguito ,grazie al loro operato, facendogli credere che non sia andato a buon fine,innescando un circolo vizioso,dove i lavoratori decidono di abbandonare non vedendo i risultati immagginati,e nemmeno retribuiti del rimboso spese,ne per i contratti effettuati.E' chiaro che la disperazione ,porta ad aderire e fare un vai e vieni di persone,che sperano in un posto di lavoro.


Ma la cosa ancora piu' grave e' che i titolari di questi ''Call Center'' effettuano un corso di formazione di circa 3 giorni ,dove insegnano pur di prendere un appuntamento con un cliente o contrattualizzarlo,tante fandonie, bugie e sotterfugi,il quale cliente ignaro di tutto dopo aver firmato ,si aggorge della truffa nel momento in cui gli arriva la fattura ,con costi diversi da quelli pattuiti ,ecc,facendo poi arrivare la fattura a scadenza dei termini del diritto di ripensamento, ecc ecc...Disdendo paga una penale in base all'offerta a cui ha aderito.

Insomma che l'italiasi svegli ,e non permetta a questi fantomatici titolari di continuare,questo sporco gioco vergognoso,denunciando alle autorita' competenti il tutto ,affinche' si interrompa l'inguista nei confronti dei lavoratori e dello stato italiano .

Call Center ''inganni E Truffe''

Articolo scritto da ADRYLINE - Vota questo autore su Facebook:
ADRYLINE, autore dell'articolo Call Center ''inganni E Truffe''
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione