Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Cane Chiama La Rai E Fa Salvare Il Suo Amico


16 giugno 2015 ore 10:56   di KungFuGirl  
Categoria Altro  -  Letto da 394 persone  -  Visualizzazioni: 576

E' davvero una storia che ha dell'incredibile quella che ha per scenario i boschi bellunesi, una vicenda da fiaba, forse; senza dubbio una storia... bestiale, dal momento che i protagonisti della vicenda sono due cani. E allora raccontiamola come se fosse davvero una fiaba, anche se questa è una storia vera, con tanto di lieto fine. C'erano una volta, e ci sono ancora, due cani amici per la pelle: il più grande si chiama Kurt, il più piccolo Woody.

I due amici vivono insieme in un paese circondato da boschi e montagne insieme alla loro padrona, che ha regalato loro dei bei collari con delle medagliette: i due, infatti, sono un po' birboni e potrebbe venire loro voglia di scappare, per fare qualche marachella, ma grazie alle medagliette chiunque può rintracciare la loro proprietaria e far acciuffare i due pelosi birbanti. Un giorno, infatti, i due scappano durante una passeggiata e spariscono nel bosco.


Tre giorni dopo, una troupe della RAI sta passando per strada quando si trova davanti un cane bianco: l'animale è uscito dal bosco e si è avvicinato alla strada un po' titubante, ma adesso, deciso, se ne sta lì, ben in mostra. I giornalisti però hanno da fare e non ci badano più di tanto, proseguono per la loro strada. Tempo dopo, però, al ritorno, mentre la macchina della Rai procede lungo la strada strerrata, ecco di nuovo arrivare il cane bianco, che questa volta si mette proprio di fronte all'auto. Frenano, scendono, notano che il cane ha un guinzaglio legato ad un collare con medaglietta, su cui c'è un numero di telefono. Chiamano e risponde la proprietaria che, un po' preoccupata, chiede: "Avete trovato anche l'altro?".

Come? Ce n'è un altro? Qui con noi sulla strada c'è solo Kurt, il pastore svizzero, che ci ha fatto fermare... Ma ecco, sta ancora richiamando la nostra attenzione! Ci guida nel bosco, fino ad un cespuglio fitto di rovi, dove è rimasto incastrato il piccolo Woody! Il suo guinzaglio è rimasto attorcigliato nella vegetazione e non è riuscito a liberarsi. Adesso, però, ci sono gli amici della troupe RAI e la sua padrona sta arrivando in tutta fretta. Mentre le persone armeggiano attorno a Woody per liberarlo, Kurt non toglie un attimo lo sguardo: è rimasto accanto al suo amico per tre giorni, senza bere e mangiare, da quando erano scappati per quella gita fuori programma, e da allora è sempre rimasto al suo fianco, aspettando che qualcuno arrivasse ad aiutarli.

Solo la troupe della RAI aveva avuto il permesso, per girare il servizio, di percorrere quella stradina sterrata all'interno di un terreno privato con divieto di accesso anche per i pedoni; lì, in quel luogo inaccessibile, erano scappati i due e per questo i padroni di Kurt e Woody non avevano potuto fare altro che aspettare che i due cani tornassero a farsi vivi. Fortunatamente è stato così e l'intelligente ed affezionato Kurt ha fatto in modo di salvare il suo piccolo amico, con l'aiuto prezioso di esseri umani sensibili ed attenti.

Cane Chiama La Rai E Fa Salvare Il Suo Amico

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Cane Chiama La Rai E Fa Salvare Il Suo Amico
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione