Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

'cenerentola (il Film 2015)' - Recensione


19 agosto 2015 ore 03:34   di Lane23  
Categoria Altro  -  Letto da 506 persone  -  Visualizzazioni: 822

Ritorna prepotente l’immortale fiaba dell’eroina di tutti i tempi: "Cenerentola".

Un film diretto da Kenneth Branagh e che annovera tra i suoi personaggi attori di grande calibro come Cate Blanchett (alias Lady Tremaine, la Matrigna), Helena Bohnam Carter (alias la Fata Madrina), Lily James nel ruolo della dolce protagonista Cenerentola e Kit ,il Principe Azzurro, interpretato da Richard Madden. Naturalmente immancabili sono le due sorellastre di Cenerentola interpretate da Holliday Grainger (Anastasia Tremaine) e Sophie McShera (Genoveffa Tremaine) e tanti altri personaggi.



Un film che ha avuto senz’altro un grande successo al botteghino e che è intriso di magia pura proprio come nella favola di Cenerentola e che inoltre veicola forti valori morali.
Al successo del film hanno contributo in modo decisivo la fiabesca e incantevole scenografia, gli spettacolari paesaggi e i costumi che possiedono una magnificenza tale da poter essere quasi catapultati nella storia stessa
oltre che naturalmente dall’ indicibile maestria e bravura degli attori che hanno conferito grande spessore ai loro personaggi senza risultare ripetitivi nell’adattamento cinematografico del grande classico.

La Matrigna Cattiva di Cenerentola (Lady Tremaine) interpretata magistralmente dall’attrice premio Oscar, Cate Blanchett, ha avuto senza dubbio un ruolo di spicco nel film, è l’antitesi stessa di ciò che rappresenta Cenerentola: bontà d’animo,gentilezza e giovinezza e queste qualità irritano molto la perfida matrigna che vede in Cenerentola la sua nemica e per questo ne è terribilmente invidiosa.

Eccellente interpretazione anche dell’attrice Helena Bonham Carter che rappresenta la ciliegina sulla torta di tutto il film, quei pochi minuti in cui appare la mitica Fata Madrina per aiutare la sua Cenerentola trasformando una normale zucca in una magnifica carrozza, i suoi topolini in splendidi destrieri e delle lucertole in maggiordomi sono "letteralmente"minuti magici e degni di nota accompagnati dalla solita sbadataggine della Fata Madrina.
La stessa Bohnam Carter peraltro dichiara in un’intervista di aver voluto interpretare una Fata Madrina non del tutto efficiente e infine la freschezza giovanile, la dolcezza e l’intenso nascere di un amore tra Cenerentola e il Principe Azzurro hanno coronato questo splendido film.

Il film termina con una frase significativa che è la sostanza stessa del messaggio che il film desidera veicolare: "Dove c’è gentilezza,c’è bontà e dove c’è bontà,c’è magia".L’odio, il cinismo, l’invidia non si combattono con la violenza e la sopraffazione ma con la gentilezza e la bontà d’animo.

Articolo scritto da Lane23 - Vota questo autore su Facebook:
Lane23, autore dell'articolo 'cenerentola (il Film 2015)' - Recensione
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione