Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Che Cos' è L' Anamorfosi, L' Arte Segreta Di Leonardo Da Vinci?


18 novembre 2014 ore 13:55   di heinz  
Categoria Altro  -  Letto da 493 persone  -  Visualizzazioni: 756

Con il termine "anamorfosi" (dal greco "%u1F00ναμòρφωσις" [anamorphosis]= "formata di nuovo"), ci si riferisce ad una tecnica artistica usata in affreschi o in dipinti in cui si stagliano figure apparentemente illeggibili, che però, se osservate scostandosi lateralmente dal punto di vista frontale o attraverso la superficie convessa di uno specchio, riacquistano le proprie forme normali, offrendosi al pubblico nella tipica prospettiva naturale. Questo virtuosismo prospettico, che nasce e si sviluppa a partire dalla prima metà del Cinquecento nei paesi del nord Europa, ma che fu praticato anche dai nostri artisti del Rinascimento, si fonda sulle rigorose regole della prospettiva lineare, per poi discostarsene in modo assolutamente evidente.

Come per la prospettiva lineare, l’anamorfosi presuppone un punto di vista "privilegiato", il cui ruolo è quello di attribuire un legittimo, sia pur remoto e bizzarro, significato escatologico ad un’immagine che, di primo acchito, appare agli occhi del fruitore distorta e del tutto illeggibile. Le documentazioni più antiche in Italia, riguardanti l’utilizzo dell’espediente figurativo in questione, risalgono a due schizzi del 1515, attribuiti a Leonardo Da Vinci e contenuti nel celeberrimo "Codice Atlantico", che ritraggono, l’uno un occhio e, l’altro, il volto di un bimbo: se visti frontalmente, essi risultano del tutto indecifrabili, ma se li si guarda soltanto con un occhio, sarà sorprendente verificare il ritorno delle immagini alle proprie proporzioni naturali. Le ricerche incentrate sull’anamorfosi furono dovute, principalmente, all’incessante lavoro di alcuni religiosi, seguaci dei frati Gesuiti e dei cosiddetti "Minimi", due ordini religiosi affascinati dal simbolismo e dal significato arcano che si celava dietro le immagini deformate.


Come dicevamo, l'anamorfosi è ottenuta seguendo le regole di base della geometria, e i dipinti "anamorfici" presentano un'immagine indecifrabile quando li si guarda di fronte, ma quando essi sono osservati da una posizione angolare, da un punto fisso predeterminato, svelano una rappresentazione identificabile (1). Alcuni critici famosi, come Mario Praz, hanno anche sottolineato il grande valore simbolico-religioso dell’anamorfosi, che nel pensiero religioso si coniugherebbe perfettamente con "l'idea dell'incertezza e della vanità del mondo" (2). Tuttavia, l’anamorfosi aveva anche un uso "pratico". Per comprendere ancora al meglio il valore dell’anamorfosi nell’arte, possiamo considerare alcuni artisti del Rinascimento italiano, che, vivendo nelle corti, e avendo bisogno di essere protetti e, soprattutto, stipendiati dai Signori rinascimentali, tendevano talvolta a dar vita ad opere che dovevano "stupire" la Corte.

Che Cos' è L' Anamorfosi, L' Arte Segreta Di Leonardo Da Vinci?

Di qui la necessità per gli artisti rinascimentali di dar prova della loro "valentia" e del loro virtuosismo. Leonardo da Vinci, che è da molte parti celebrato anche come un genio dell’ anamorfosi, fu maestro di cerimonie e di spettacoli presso gli Sforza di Milano. G. P. Lomazzo (1538-1600) citò due composizioni anamorfiche di Leonardo da Vinci, "La battaglia tra un drago e un leone" [ dipinta da Leonardo a Firenze prima del 1480] e "I cavalli", creati per il re di Francia Francesco I (1494-1547), nell'ultimo periodo della sua vita (3). L’Anamorfosi è dunque da considerarsi anche come un’ "arte segreta", volta a stupire il colto e nobile pubblico delle Corti Rinascimentali italiane ed europee.

Enzo Sardellaro

Note

1) T. Dacosta Kaufmann, "Arcimboldo", University of Chicago, 2009, p. 235.
2) M. Praz,"Quando l'occhio è perverso", in "Geometrie anamorfiche", Roma, Edizioni di storia e letteratura, 2002, p. 97.
3) C. Pedretti, "Studi Vinciani", Genève, 1957, p. 74 sgg.

Articolo scritto da heinz - Vota questo autore su Facebook:
heinz, autore dell'articolo Che Cos' è L' Anamorfosi, L' Arte Segreta Di Leonardo Da Vinci?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione