Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Christmas Blues - La Depressione Del Natale E Delle Feste


26 dicembre 2012 ore 15:54   di mandragola  
Categoria Altro  -  Letto da 584 persone  -  Visualizzazioni: 807

Christmas blues- più che vera depressione è più una forte tristezza o sconforto che allunga le sue radici nell'animo delle persone più sensibili durante le feste natalizie.Questo periodo dell'anno deve essere obbligatoriamente "sereno" e "felice".L'inadeguadezza rispetto agli stereotipi proposti dalle pubblicità di famiglie felici, e parenti affettuosi riuniti intorno a tavole generosamente imbandite accentua questo carico di malinconia che le feste portano con loro.

Ogni famiglia ha il suo fardello di contrasti e questi,inevitabilmente affiorano durante le riunioni familiari di questo periodo.Per non tralasciare i contrasti di coppia che si scatenano a volte anche violentemente durante questi giorni.


Lo "stress del regalo" ,che è un ricatto morale per chi lo fa e lo riceve ,contribuisce alla depressione natalizia.Bisogna infatti scegliere il regalo "adeguato" alla persona che lo deve ricevere, per evitare situazioni imbarazzanti ,e senza dimenticare nessuno: le maestre del bambino, il dottore così gentile, la vicina di casa, l'amica affettuosa ecc.ecc.

La fine dell'anno è anche periodo di bilanci personali, che il più delle volte non coincidono con i progetti di vita che si erano fatti e guardando indietro non si notano quei progressi che si sarebbe voluti fare ma si ci vede comunque più vecchi.

Ed in fine ,le difficoltà economiche che la maggior parte delle persone stanno vivendo in questi mesi non aiutano l'umore di questi giorni ,che il consumismo vorrebbe molto dispendiosi.

Godersi le festività non è poi così difficile bisogna imparare a dire NO.Rinunciamo alle riunioni familiari che non ci sono gradite , nessuno ci può obbligare ad incontrare persone che ci sono sgradevoli e i contrasti si possono risolvere in altri momenti. Sostituiamo qualche regalo con un gesto di auguri ,in principio può sembrare insolito ma esprimere a parole la nostra stima può gratificare di più di un regalo ,magari approssimativo ,che và ad aggiungersi a tanti altri.

Il vero dono facciamolo a noi stessi guardandoci un po' dentro e osservando quanto siamo stati bravi in quest'anno appena trascorso, attraversando tante difficoltà, facendo tanti errori, ma riuscendo lo stesso ad essere coerenti con la nostra natura di persone sensibili. Non lasciamoci sconfiggere dalla tristezza, non stavolta, saremo più forti di lei, usciamo a fare una passeggiata e vediamo quante cose belle ci sono e troveremo il coraggio per affontare i piccoli ostacoli di questo periodo con un sorriso.

Articolo scritto da mandragola - Vota questo autore su Facebook:
mandragola, autore dell'articolo Christmas Blues - La Depressione Del Natale E Delle Feste
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione