Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Come Il Mondo Vede La Cannabis


24 febbraio 2017 ore 22:17   di nightmare  
Categoria Altro  -  Letto da 324 persone  -  Visualizzazioni: 362

Negli ultimi anni, e soprattutto nell'ultimo periodo, in Italia si è discusso molto sulla legalizzazione delle droghe leggere, in particolar modo sulla legalizzazione della Cannabis. In altri contesti e Paesi esteri ormai essa non risulta più uno stupefacente da evitare ed ha addirittura avuto la meglio su tutte le altre droghe che sono state bandite dall'uso comune, risultando man mano sempre più ricca di risorse in diversi settori. In America settentrionale la consumazione di cannabis è stata ammessa già in ben 8 Stati, sia per uso personale che per scopi medici; qui da poco si è dato anche impulso ad un nuovo settore lavorativo che tratta appunto la coltivazione e la produzione di questa pianta "speciale" per i suoi effetti graditi da tutti coloro che ne fanno uso; ma anche nella nostra più vicina Europa, della quale fa parte la meta olandese più conosciuta e affermata tra tutte le altre città europee, Amsterdam, per non aver aderito al proibizionismo di questa pianta dalle mille risorse.

Un altro esempio è anche la rinomata Praga, capitale della Repubblica Ceca, che non gode certo di una cattiva reputazione poichè in essa si possono ammirare notevoli rappresentazioni artistiche e affascinanti architetture risalenti addirittura all'età delle invasioni da parte di popoli come i Barbari; oltre ad essere una meta turistica molto amata ed apprezzata, è quindi anche una città libera, in cui non sono perseguibili coloro che entrano in possesso di piccole quantità di droghe leggere per scopi personali.


Per quanto riguarda l'aspetto salutare della Cannabis, a seguito di importanti studi scientifici e statistici, possiamo rilevare che risulti essere di notevole aiuto ed efficacia in ambito medico per la creazione di farmaci a base di elementi naturali e con pochi contenuti chimici e di conseguenza anche per i pazienti affetti da malattie "terminali", infatti le sue proprietà mediche e rigenerative risultano essere molto utili ad eliminare dagli organismi vari tipi di cellule tumorali. Un altro uso di questa pianta è quello forse più diffuso tra coloro che adorano i suoi effetti e che la utilizzano per scopi personali per arrivare ad un certo stato di assuefazione.

Inoltre esiste un altro aspetto positivo da tenere in considerazione, ed è ovviamente quello della riduzione delle attività riguardanti il portafoglio della criminalità organizzata italiana, dedita allo spaccio di droghe sottobanco, le quali, a seguito di varie indagini, sono risultate in grossi depositi situati in Paesi esteri come l'Albania.

Insomma, dopo tutti i vari pregiudizi che hanno condannato fino ad ora la Cannabis e tutti i suoi estratti, sembra che il mondo si stia abituando alla presenza di quest'ultima nella vita quotidiana di ogni suo cittadino e si stia riformando affinchè se ne traggano sempre più benefici.

Articolo scritto da nightmare - Vota questo autore su Facebook:
nightmare, autore dell'articolo Come Il Mondo Vede La Cannabis
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:
Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione