Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Convengono Le Stufe A Conbustibile Liquido?


28 gennaio 2011 ore 22:26   di commark  
Categoria Altro  -  Letto da 519 persone  -  Visualizzazioni: 804

Da qualche anno si stanno sempre più diffondendo delle stufe dotate di un serbatoio estraibile alimentate con un combustibile liquido tipo kerosene, il combustibile è un derivato del petrolio e a differenza del kerosene è altamente raffinato e non contiene aromatici per evitare gli inconvenienti legati legati all'odore e per garantire un buon funzionamento della stufa: infatti se si usa del normale kerosene al posto di questo liquido specifico, lo stoppino dopo un pò si danneggia e bisogna ricorrere a costose riparazioni spendendo delle somme pari al valore della stufa.

In commercio esistono diversi tipi di stufe, ma il funzionamento è pressochè identico: il liquido combustibile viene bruciato all'interno di una camera di combustione che diventa incandescente e genera calore, la potenza di queste stufe varia da 2500 W a 3000 W e il consumo del liquido è mediamente di 208-250 grammi all'ora; facendo due conti se teniamo una stufa accesa per 5 ore avremo un consumo di 1,40 kg di liquido.


Quali sono i costi di questo liquido combustibile? In commercio si trovano diverse marche che trattano due tipi di combustibile, uno più raffinato e uno più economico, viene venduto in contenitori di plastica da 20 litri e costa da un minimo di 38 euro a un massimo di 45 euro a tanica. Se utilizziamo tutti i giorni la stufa per cinque ore al giorno, la tanica dura meno di una settimana, facendo quindi due conti alla fine del mese avremo speso circa 250 euro.

In definitiva queste stufe offrono indubbiamente molti vantaggi, sono sicure (anche se bisogna seguire qualche accortezza come quella di non usare la stufa con la porta chiusa, di areare il locale ecc.) e anche comode, però sul piano dei costi sono un vero e proprio salasso, sono sicuramente consigliate nel caso in cui non si può disporre di altra fonte di riscaldamento, tuttavia bisogna tenere in considerazione oltre il prezzo del combustibile anche l'autonomia del serbatoio che non supera le 17 ore.

Articolo scritto da commark - Vota questo autore su Facebook:
commark, autore dell'articolo Convengono Le Stufe A Conbustibile Liquido?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione