Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Dead Space 2 - Preparatevi Al Terrore!


10 febbraio 2011 ore 10:01   di blackstar  
Categoria Altro  -  Letto da 469 persone  -  Visualizzazioni: 656

I terrificanti mutanti della serie di Dead Space uccidono qualsiasi cosa in modo brutale e indiscriminato e solo a vederli chiunque sarebbe terrorizzato: ma se i Necromorfi sono così spaventosi, perché non vediamo l'ora di incontrali di nuovo? Con l'uscita di Dead Space 2, i fan dei giochi horror non riescono a contenere il loro entusiasmo verso il pauroso sequel di EA e Visceral Games. Non vi darò nessuno spoiler sui momenti salienti della storia, ma vi dirò cinque cose che potrete aspettarvi dal vostro viaggio in single-player attraverso lo Sprawl.

1. Fa paura. Quando Dead Space 2 è stato annunciato, il team di Visceral ha parlato di un bilanciamento nettamente migliore a favore del ritmo e queste affermazioni hanno spinto alcuni fan preoccupati a concludere che Dead Space 2 si sarebbe allontanato dalle sue radici horror diventando un altro sparatutto fantascientifico. State tranquilli, questo non succederà: la filosofia del team verso il ritmo sembra focalizzarsi più sull'aumentare la varietà dell'azione che sul cambiare le sensazioni del gameplay. Invece che camminare solo lungo i corridoi aspettando che qualcuno saltasse fuori, ho visitato alcune aree a gravità zero, ho guidato lsaac mentre sfrecciava verso un tram in fuga e ho giocato una sequenza in cui dovevo contrastare i Necromorfi appeso a testa in giù. Anche se questi segmenti aumentano il divertimento, il gameplay classico di Dead Space, con la sua caratteristica firma di terrore, rimane intatta.


2. Lo sprawl è diverso. Dead Space era ambientato negli stretti corridoi di una gigantesca astronave, ma il sequel si svolge in una popolosa stazione spaziale. II cambiamento offre più varietà negli scenari; mi sono ritrovato in un edificio con appartamenti, in un centro commerciale, in una chiesa e fluttuante nello spazio aperto; e questo solo nei primi capitoli. Anche le aree non consistono più solo di corridoi, ma ogni sezione ha diversi spazi e offre al giocatore sensazioni nettamente diverse quando si sposta da un luogo all'altro. In un piazza all'aperto ho notato alcune belle pubblicità finte, come un poster di un film horror chiamato The blogger che presentava degli zoccoli insanguinati, così come una pubblicità per delle "Barrette di carboidrati ad alta velocità", qualsiasi cosa fossero. Dead Space 2 non è certo una commedia, ma questi elementi aggiungono un po' di leggerezza a un'atmosfera altrimenti molto tesa.

Dead Space 2 - Preparatevi Al Terrore!

3. Telecinesi e Stasi sono state migliorate Le pistole di Isaac sono sempre le sue armi principali, ma in questo sequel i suoi attrezzi secondari sono stati migliorati: la Stasi, che rallenta i nemici, ora si ricarica lentamente. Avete ancora bisogno di portarvi dietro pacchetti di Stasi per riempire la vostra barra di caricamento durante il combattimento, ma tra un incontro e l'altro po¬trete fare scorta di un paio di ricariche di questa abilità per quando la lotta ricomincerà. Anche la Telecinesi ha visto dei miglioramenti: ora è un buon strumento per i combattimenti, utile per afferrare gli oggetti circostanti e lanciarli contro i nemici. A questo punto dello sviluppo non è ancora perfetta: ho avuto, infatti, qualche difficoltà a controllare il punto in cui lsaac riusciva ad afferrare degli oggetti acuminati d delle lastre di metallo. Comunque sia, la facilità e la velocità con cui potete usare la Telecinesi è notevolmente migliorata rispetto al passato.

4. I Necromorfi sono ancora più forti. Mentre mi aggiravo per lo Sprawl. non ho solo rivisto molte (brutte) facce familiari di Necromorfi, ma ho "conosciuto" anche alcuni nuovi nemici che mi hanno fatto accapponare la pelle: l'incontro più difficile è stato con un gruppo di Inseguitori (stalker), dei Necromorfi che cacciano in branco e usano degli stratagemmi per distrarre lsaac. Proprio mentre stavo mirando alla testa di uno che faceva capolino da un angolo, un altro mi ha caricato da dietro e mi ha buttato per terra; poi entrambi sono scappati impedendomi di contrattaccare. Per sconfiggere gli Inseguitori, ho dovuto giocare d'astuzia, attirandone uno in campo aperto e usando la Stasi mentre mi caricava per avere una buona visuale di tiro, nel frattempo mi assicuravo che i suoi amici non mi stessero attaccando. Combattere questi avversari è impegnativo, ma trovo che siano una grande aggiunta alle fila dei nemici.

5. Isaac non sta bene. Alla fine del primo Dead Space, Isaac distrugge il Marchio che ha causato l'attacco dei Necromorfi alla USG Ishimura. Sfortunatamente per lui, non c'%u05D8 un lieto fine: i Marchi non sono solo simboli monolitici, ma sconvolgono le menti attorno a loro in un incubo Lovecraftiano e anche lsaac ne è stato contagiato. Oltre a combattere i violenti mostri in Dead Space 2, Isaac dovrà anche lottare contro la sua alterata percezione della realtà: ha strane allucinazioni (che in genere coinvolgono la sua ragazza di un tempo, Nicole) mentre viaggia attraverso lo Sprawl. Dei notiziari speciali ritraggono lsaac come un fuggitivo, descrivendolo come "distaccato dalla realtà e pericoloso." Nella prima parte del gioco lo scopo principale di lsaac sarà incontrare una donna di nome Daina che ha promesso di curarlo delle sue visioni disturbanti.

Dead Space 2 - Preparatevi Al Terrore!Dead Space 2 - Preparatevi Al Terrore!

Articolo scritto da blackstar - Vota questo autore su Facebook:
blackstar, autore dell'articolo Dead Space 2 - Preparatevi Al Terrore!
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione