Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Filippo Candio Entra Nella Storia Del Tavolo Verde Di Poker


1 dicembre 2010 ore 15:49   di sorgia31  
Categoria Altro  -  Letto da 416 persone  -  Visualizzazioni: 860

Il quarto posto conquistato alle World Series di Poker, andate in scena a Las Vegas, lo hanno fatto entrare di diritto nel gotha dei re del gioco di carte per eccellenza più famoso al mondo, il Texas Hold’Em.

Di chi stiamo parlando? Di Filippo Candio, 26 anni di Cagliari, che con la sua performance ha tenuto incollati su PokerItalia 24 oltre 400 mila spettatori in tutta Italia garantendosi, oltre ai 2 milioni e 220 mila euro di montepremi, l’onore di aver ottenuto il miglior risultato nella storia del poker sportivo italiano ed unico europeo in una finale, dove la vittoria è stata portata a casa dal canadese Jonathan Duhamel (per lui la bellezza di circa 6 milioni e 580 mila euro).


Davvero niente male per il campione sardo, che con questa vincita è diventato il giocatore più vincente nella storia del poker italiano, tanto che la Fulltiltpoker.net (un sito di poker dove si può giocare online), gli ha proposto un contratto di 3 anni che gli garantiranno innanzitutto stipendio fisso e l’iscrizione gratuita a tutti i tornei internazionali di Texas Hold’Em.

Filippo Candio Entra Nella Storia Del Tavolo Verde Di Poker

“E’stata un’esperienza bellissima e voglio dedicare questo risultato a tutti coloro che sognano di diventare dei giocatori di Texas Hold’Em”queste le prime dichiarazioni del cagliaritano, che aggiunge: “Noi italiani abbiamo il gioco nel sangue, stiamo migliorando e ormai siamo tra i più forti al mondo”.

Prima di un meritato riposo ha comunque assicurato che :”L’anno prossimo farò meglio, ma non sarà facile”.

Articolo scritto da sorgia31 - Vota questo autore su Facebook:
sorgia31, autore dell'articolo Filippo Candio Entra Nella Storia Del Tavolo Verde Di Poker
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione