Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Gli Aquiloni, Dalla Thailandia All' America Latina


29 aprile 2011 ore 22:21   di Sabaioggi  
Categoria Altro  -  Letto da 406 persone  -  Visualizzazioni: 692

In molte culture, dall’Estremo Oriente all’America Latina, gli aquiloni hanno ancora oggi un significato rituale e simbolico, di legame tra terra e cielo, tra uomini e divinità. Forse per questo i talebani afghani li avevano vietati considerandoli non-islamici. Si fanno volare per riti propiziatori legati all’agricoltura, per la nascita di un bambino, per allontanare gli spiriti malvagi.

A Bangkok (Thailandia), ogni sabato si levano in volo aquiloni sonori, trasformati in strumenti che “cantano col vento” grazie all’applicazione di speciali fettucce. Sono cerimonie di divertimento collettivo anche i famosi combattimenti aerei tra aquiloni multicolori, diffusi in Oriente e nei Caraibi. Anche la ricerca scientifica deve molto agli aquiloni.Ne sono storici esempi gli esperimenti sull’elettricità di Benjamin Franklin (1752) e la prima trasmissione radio transatlantica di Guglielmo Marconi (1901), ma anche le prime sperimentazioni dei fratelli Wright (1900), le misurazioni della temperatura in quota e tante altre applicazioni meteorologiche.


Oggi, ricercatori dei settori più diversi continuano in tutto il mondo a utilizzare gli aquiloni,
sfruttandone la silenziosità, la capacità di rimanere a quote fisse anche in presenza di vento, la praticità d’uso e la possibilità di agganciare apparecchiature da portare in volo. Con il tempo sono cambiate le forme, i materiali, le dimensioni, ma nessun progresso tecnologico è ancora riuscito a cancellare la magia
del volo di un aquilone.

La Kap (Kite Aerial Photography) è una delle più diffuse applicazioni scientifiche degli aquiloni, usata nei casi in cui
la tradizionale fotografia aerea è difficile o impossibile: per esempio per studiare gli animali, che verrebbero disturbati dai motori dei velivoli, o per le riprese di siti archeologici in zone isolate o vicino a basi militari.
In Italia, un sistema del genere è stato sviluppato dal Distart, Dipartimento della Facoltà di Ingegneria dell’Università
di Bologna.

Articolo scritto da Sabaioggi - Vota questo autore su Facebook:
Sabaioggi, autore dell'articolo Gli Aquiloni, Dalla Thailandia All' America Latina
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione