Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Gli Its Secondo Il Miur: «una Straordinaria Occasione Per Creare Occupazione»


17 luglio 2014 ore 11:36   di Quarantadue  
Categoria Altro  -  Letto da 475 persone  -  Visualizzazioni: 708

Definiti da Il Sole 24 Ore "Un canale parallelo alla laurea triennale che punta ad arginare il mismatch tra domanda e offerta di lavoro per creare occupazione giovanile" gli ITS rappresentano un nuovo modello di istruzione post diploma, che ha l'obiettivo di formare una nuova genereazione di tecnici, in grado di inserirsi nei distretti ad alto tasso di specializzazione, valorizzando le peculiarità territoriali e le richieste imprenditoriali.

Si tratta di percorsi biennali in cui circa il 50% delle ore di docenza sono affidate a referenti aziendali, mentre il 30% viene trascorso in stage obbligatori. Nati da una normativa del 2008, gli ITS si sono diffusi su tutto il territorio nazionale con risultati incoraggianti sin dagli esordi: secondo le statistiche del Miur più del 50% dei diplomanti its trovano un'occupazione, con punte in determinati territori che superano il 90%.


Come osservato nello stesso articolo de Il Sole 24 Ore, il Miur reputa gli ITS "una straordinaria occasione" per generare competenze spendibili e creare nuova occupazione; ma nel primo biennio sono emerse anche alcune criticità, relative in particolare a un non sempre facile coordinamento istituzionale e un'incertezza di fondo nel determinare le risorse a disposizione.

In questo senso è intetressante riportare il caso dell'Emilia Romagna dove nel 2013 è stato portato a termine un percorso di fusione tra gli ITS di Bologna, Modena e Reggio Emilia, che rappresentano ora un'unica realtà definita ITS MAKER, in grado di coordinare diversi percorsi formativi, in corerenza con le specificità terriotoriali. L'obiettivo è quello di valorizzare l'esperienza its, superando le possibili criticità attraverso un coordinamento più solido e organico.

In particolare l'offerta formativa di Bologna si riferisce al comparto del Packaging, settore particolarmente attivo nel distretto bolognese, mentre Modena si concentra sulla meccanica e la motoristica, consentendo sbocchi lavorativi all'interno della cosiddetta Motor Valley; Reggio Emilia forma invece tecnici superiori in ambito meccatronico.

Riportiamo un video di presentazione di ITS MAKER, sede di Bolgona.

Articolo scritto da Quarantadue - Vota questo autore su Facebook:
Quarantadue, autore dell'articolo Gli Its Secondo Il Miur: «una Straordinaria Occasione Per Creare Occupazione»
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione