Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Hans Christian Andersen Celebrato Da Google


2 aprile 2010 ore 09:32   di gandalf  
Categoria Altro  -  Letto da 728 persone  -  Visualizzazioni: 1649

Google dedica la giornata di oggi ai 205 anni dalla nascita del poeta e scrittore Hans Christian Andersen. Sono 5 i loghi che si alternano sulla homepage del motore di ricerca tutti dedicati alle favole dello scrittore.

Hans Christian Andersen nacque ad Odense il 2 aprile del 1805 e morì a Copenhagen il 4 agosto del 1875. Figlio di un ciabattino e di una lavandaia Hans Christian Andersen rimase orfano da piccolo per la morte del padre che lascio la famiglia in uno stato di miseria assoluta. Nonostante la povertà e la piccola città in cui visse è proprio da lì che trasse gli stimoli letterari per la sua vastissima produzione ascoltando leggende e superstizioni direttamente dalla bocca del popolo che crearono il suo bagaglio culturale.


La sua produzione letteraria è molto vasta e comprende in particolare una serie di fiabe che lo hanno reso famoso in tutto il mondo.Le sue favole più conosciute sono: La sirenetta, La principessa sul pisello, Il brutto anatroccolo, Mignolina, Il soldatino di stagno e la La piccola fiammiferaia.

Scrittore moderno sia nello stile che nei contenuti attraverso le favole riusci ad esprimere concetti sino a quel momento ritenuti incomprensibili per i bambini. Favole che hanno accolto nel tempo anche il favore dei lettori adulti per la morale in essi contenuta.

Hans Christian Andersen Celebrato Da Google

Una statua di bronzo è posta all'ingresso del porto di Copenaghen e raffigura la sirenetta protagonista di una delle sue più celebri favole. La statua è diventata il simbolo della città danese. Le favole di Hans Christian Andersen sono state tradotte in moltissime lingue a dimostrazione del talento descrittivo dello scrittore e Google ha pensato a ragione di celebrarlo dedicandogli appunto i doodle che portano alle pagine a lui dedicate però solo dopo aver scorso i 5 loghi.

Articolo scritto da gandalf - Vota questo autore su Facebook:
gandalf, autore dell'articolo Hans Christian Andersen Celebrato Da Google
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione