Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Ikea E Convenienza: Facciamo Due Conti


27 gennaio 2011 ore 07:55   di commark  
Categoria Altro  -  Letto da 469 persone  -  Visualizzazioni: 742

Sarà capitato a molti di entrare in un negozio Ikea e di rimanere colpiti dalla varietà della merce esposta e spesso di uscire con acquisti non preventivati, nel caso in cui si acquistino piccoli oggetti, complementi d'arredo o mobili non ingombranti non c'è alcun problema, i problemi incominciano a sorgere nel caso di oggetti voluminosi che non possiamo portare via con la nostra autovettura, in questo caso abbiamo bisogno di un furgone o altro mezzo idoneo.

E' consigliabile o farsi prestare un furgone da qualche amico o di usufruire del servizio Ikea che mette a diposizione un furgone LINEARENT a costi abbastanza contenuti se si rispettano però alcune regole di buon senso: il costo del furgone è di 15 euro l'ora, un prezzo abbastanza conveniente se dobbiamo trasportare degli acquisti voluminosi verso una destinazione non lontana dal punto vendita Ikea, dovremo quindi calcolare quanto tempo ci vuole per andare e tornare e per scaricare; un conto è spendere 45 euro per tenere impegnato il furgone 3 ore, un conto è invece riconsegnare il furgone dopo 10 ore e spendere 300 euro. E' consigliabile comunque farsi rilasciare la tessera "Ikea Family" con la quale possiamo usufruire di tariffe davvero concorrenziali: nel caso effettuiamo degli acquisti per almeno 250 euro, il furgone ci costerà nelle prime due ore euro 9,90 ciascuna e avremo compresi 500 km, per tre ore di noleggio spenderemo non più di 35 euro, carburante escluso.


Per quanto riguarda il montaggio mobili anche qui bisogna farsi bene i conti prima: se scegliamo il fai da te, non c'è nessun costo se non quello del tempo che impieghiamo, se invece vogliamo usufruire del servizio Ikea, dovremo mettere sul conto il 10% in più: praticamente se acquistiamo una cucina che costa 4000 euro, dobbiamo mettere sul conto altri 400 euro a cui bisognerà poi aggiungere il costo del trasporto che ha varie tariffe a seconda del servizio scelto.

Il trasporto Ikea è l'altro costo che dobbiamo calcolare nel prezzo finale: è calcolato sul 10% del valore della merce acquistata a cui bisogna aggiungere ulteriori 50 euro se la consegna viene fatta fuori dal mercato locale: in pratica la nostra cucina ci costerà 4800 euro.Per rispondere quindi alla domanda iniziale "se conviene comprare all'Ikea", l'unica cosa da fare è quella di fare i conti per bene prima, non sempre il fornitore locale è più caro di Ikea.

Articolo scritto da commark - Vota questo autore su Facebook:
commark, autore dell'articolo Ikea E Convenienza: Facciamo Due Conti
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

non mi sono mai servita del trasporto messo a disposizione da ikea

Inserito 20 febbraio 2011 ore 01:40
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione