Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Coniglio Come Animale Da Compagnia


5 agosto 2011 ore 17:33   di inspired  
Categoria Altro  -  Letto da 2514 persone  -  Visualizzazioni: 4434

Nel momento in cui decidiamo di scegliere un coniglio come nostro animale da compagnia, dobbiamo conoscere quali sono le sue necessità. Per prima cosa, dobbiamo sapere che anche i conigli di razza nana non sono animali da tenere in gabbia, poiché hanno bisogno di esercizio fisico e di un ambiente che stimoli i contatti sociali.

Sarebbe opportuno allestire uno spazio adeguato a sua disposizione, in cui correre e saltare e con giocattoli rosicchiabili. Ma se ciò non fosse possibile si potrebbe comunque optare per la gabbia scegliendone una spaziosa con un fondo morbido, tipo fieno, una coperta che funge da tana e due contenitori per acqua e cibo. Dal punto di vista delle relazioni, occorre tenere sempre presente che il coniglio in natura è una preda che non ama contatti violenti, non vuole essere preso in braccio e nemmeno essere tirato fuori a forza dalla tana.


La buona salute del coniglio è strettamente legata all’alimentazione che, essendo un erbivoro, dovrà essere composta da fieno, erba e verdura mentre sono da evitare assolutamente il pane, i mangimi e in generale tutti gli alimenti che contengono cereali e proteine. In mancanza di erba fresca, si può compensare con tutti i tipi di verdura esclusa la lattuga: radicchio, cicoria, finocchio, carota, scarola, rucola.

I controlli sanitari sono importanti come per qualsiasi altro animale. Quindi il coniglio dovrà essere visitato dal veterinario il quale procederà ad un controllo delle feci, alle vaccinazioni semestrali per scongiurare la mixomatosi e la malattia emorragica, trasmesse da insetti pungitori e ad un controllo dei denti per evitare problemi dovuti ad errori alimentari.

La scelta di razza e sesso è molto personale. La razza nana è tra le più gettonate in quanto le ridotte dimensioni, al massimo 2 kg di peso da adulto, richiedono spazi più ristretti facilmente reperibili anche in città. Chi vuole un coniglio particolarmente docile, può scegliere l’ariete, la cui caratteristica è rappresentata dalle orecchie cadenti. Ci sono poi i conigli a pelo lungo che però richiedono una cura maggiore. Per quanto riguarda il sesso, la femmina è più nervosa e solitaria ed è consigliabile la sterilizzazione in quanto soggetta a patologie ginecologiche. Il maschio invece non ha particolari problematiche e la sterilizzazione è necessaria solo in caso di comportamenti indesiderabili.

La decisione di scegliere un coniglio come animale da compagnia è piuttosto impegnativa poiché l’aspettativa di vita è intorno agli 8/10 anni ma può riservare grandi soddisfazioni, soprattutto se saremo in grado di rispettarne la natura.

Il Coniglio Come Animale Da Compagnia

Articolo scritto da inspired - Vota questo autore su Facebook:
inspired, autore dell'articolo Il Coniglio Come Animale Da Compagnia
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione