Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Gronchi Rosa Compie 50 Anni E Viene Ricordato Dai Filatelisti Specializzati


18 luglio 2011 ore 17:51   di AntonioNurra  
Categoria Altro  -  Letto da 655 persone  -  Visualizzazioni: 1194

Una delle più attive Associazioni Filateliche Italiane è sicuramente la AFIS (Associazione Filatelia Italiana Specializzata) che pubblica quasi regolarmente un notiziario informativo riservato ai propri soci. Un ritardo dovuto ad interne vicissitudini a visto spostare il numero di aprile 2011 a luglio 2011 ma non per questo l'associazione ha rinunciato a ricordare il 50° anno dall'emissione del “Gronchi Rosa”.

Avvenne infatti il 3 aprile 1961 che il presidente Gronchi era intenzionato a recarsi in visita ufficiale presso i paesi del Sud America. Per l'occasione il disegnatore Renato Mura venne incaricato di studiare una serie di tre francobolli destinati a commemorare l'evento affrancando la posta che accompagnava il volo presidenziale.


Mura volle fidarsi dei confini riportati in un atlante che disgraziatamente risultò poco aggiornato ed attribuì, nel valore destinato a commemorare la tappa in Perù, parte dei confini della regione amazzonica che era da anni contesa all'Ecuador. Quando l'ambasciatore peruviano a Roma si accorse dello sbaglio presento le sue proteste ufficiali presso la presidenza della Repubblica Italiana sfiorando un'imbarazzante incidente diplomatico.

Il Gronchi Rosa Compie 50 Anni E Viene Ricordato Dai Filatelisti Specializzati

Per evitare lo scandalo tutti i francobolli presenti negli uffici postali furono prontamente ritirati e sostituiti con un valore in grigio dai confini corretti. Fu ritirata anche la posta già affrancata che venne prontamente ricoperta con il nuovo francobollo. Molti francobolli erano però già stati venduti a privati ed iniziò subito il computo per identificarne la cifra. Dai registri degli uffici postali si arrivò a calcolare che vi erano in tutto 79.625 francobolli rosa non intercettati. A questi occorreva aggiungere la cifra di 30.000 francobolli che erano stati ricoperti con il valore corretto.

Su un totale di qualche milione di collezionisti italiani i “Gronchi Rosa” furono subito considerati una rarità e lentamente vennero apprezzati dalla filatelia mondiale. Le ultime stime attribuiscono un valore in Euro pari ad un minimo di 1.800 per un francobollo normalmente conservato ma una busta che erroneamente non fu ricoperta dal francobollo corretto e che presenta il timbro di arrivo nella città di Lima è stata quotata 60.000 Euro rappresentando una rarità filatelica tra le più ambite dai collezionisti.

Articolo scritto da AntonioNurra - Vota questo autore su Facebook:
AntonioNurra, autore dell'articolo Il Gronchi Rosa Compie 50 Anni E Viene Ricordato Dai Filatelisti Specializzati
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione