Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Make - Up Per La Vostra Chitarra


7 maggio 2011 ore 01:04   di Steph90  
Categoria Altro  -  Letto da 571 persone  -  Visualizzazioni: 1270

Uhhhh ma quante volte avete trovato sulla vostra chitarra ditate , corde sporche , ruggine e chissà che altro....la parte che più risente della vostra cara figlia sono le parti in metallo che pian piano perderanno lucentezza sino a diventare ruggine!!!

Mi sono sempre chiesto il perchè le case produttrici di ponti e meccaniche non abbiano ancora optato per l'acciaio INOX...vivo personalmente questo dramma da anni e ho già "consumato" in modo permanente svariate asce....e cosa dire delle corde che in men che non si dica diventano vere e proprie armi di sevizia per le vostre dita!!!


Ora io stesso sono un vero maiale sulla chitarra rimane di tutto sui tasti e voglio passarvi alcuni trucchetti per rimuovere e proteggere al più lungo possibile la vostra gioia...........VI ASSICURO CHE UNA CHITARRA PULITA E NON USURATA SUONA MEGLIO!!

Partiamo dalle basi , per una pulizia veloce (post-concerto) di corpo,meccaniche, pick-up e corde consiglio un semplice panno in microfibra!!

Se vogliamo rendere la nostra chitarra un vero gioiello vi consiglio alcuni trick:

-CORDE: per le corde usare un panno (da usare solo per le corde) in commercio inoltre esistono dei tamponi cerati appositi da utilizzare dopo la pulizia che aiutano ad allungare notevolmente la durata e la brillantezza del suono = grande risparmio!!!

RIMEDIO DELLA NONNA METALLARA xD: Immergere per qualche minuto in acqua bollente le corde in tutta la loro lunghezza. Questo rimedio serve a "riciclare" le corde, per evitare di doverle gettare prima che siano fisicamente compromesse (come segni profondi in corrispondenza dei tasti, ossidazione...). Con questa operazione le corde si puliscono e ri-acquistano (quasi completamente) il suono cristallino e la consistenza al tatto di quando erano nuove.

-TASTIERA: avete presente i grumi di sporco vicino ai tasti?? ecco esiste un modo molto semplice senza consumarvi le unghie...prendete una scheda telefonica e tagliatela in modo da avere un'angolo appuntito a 90° e il gioco è fatto!! Per il resto del tasto usare una spugnetta ruvida o in alcuni casi anche paglietta d'acciaio molto FINE!!

Il Make - Up Per La Vostra Chitarra

-TASTI: proteggere la parte di tastiera adiacente alla "barretta metallica" con del nastro adesivo di carta. Levigare leggermente, quanto basta per togliere lo sporco, il tasto e passare sopra del liquido per lucidare i metalli.

Il Make - Up Per La Vostra Chitarra

-BODY passando al body usare o semplicemente un panno in microfibra (da usare solo per il corpo) o esistono paste abrasive per lucidare il corpo (ATTENZIONE!! le paste tolgono materiale di conseguenza sono da usare solo in presenza di righe evidenti!!) consiglio come finitura finale uno spray antistatico (evita che la polvere si fermi sul legno!)....

RIMEDIO DELLA NONNA METALLARA xD: alcuni musicisti usano spray per la pulizia dei vetri e un panno morbido per lucidare il body della chitarra. Attenzione questo procedimento potrebbe essere dannoso se eseguito su vernici particolari.

Spero di esservi stato utile...ricordate che la pulizia dello strumento è essenziale non lasciate che il tempo e il sudore rovinino il vostro strumento!! A presto!!

Articolo scritto da Steph90 - Vota questo autore su Facebook:
Steph90, autore dell'articolo Il Make - Up Per La Vostra Chitarra
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione