Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Mistero Di Dulce: Caverne, Base Aliena O... ?


5 dicembre 2014 ore 11:17   di KungFuGirl  
Categoria Altro  -  Letto da 636 persone  -  Visualizzazioni: 963

Il New Mexico è uno degli Stati più intriganti degli Stati Uniti d'America: qui si trovano le Montagne Rocciose ed il suo paesaggio spazia da immensi deserti ad alte cime coperte di neve; come se non bastasse, è in questo Stato che vivono ancora oggi moltissimi discendenti dei nativi americani, i cosiddetti "indiani d'America", e sempre qui c'è la più alta concentrazione di popolazione ispanica. Una miscela esplosiva di meraviglie geografiche, antiche tradizioni e misteriose leggende che sono confluite a creare uno dei più grandi misteri odierni.

Stiamo parlando della presunta base di Dulce, "presunta" perchè, a tutt'oggi, non ci sono prove certe della sua esistenza, sebbene questa base sia, insieme a quella dell'Area 51 (la cui esistenza è invece stata confermata dall'esercito degli Stati Uniti), al centro dell'immaginario collettivo in ambito di ufologia ed alla base di molte leggende metropolitane. Cercando di analizzare i fatti, possiamo dire che Dulce è sede di una riserva indiana in cui risiedono gli Apache Jicarilla i quali da sempre hanno convissuto con questi monti scavati da profonde caverne.


Caverne frutto del lavoro instancabile di vento, pioggia e dei movimenti del nostro pianeta; caverne la cui natura è dovuta alla particolare geologia del terreno. Ma, sostengono gli ufologi, queste caverne potrebbero essere comunque sede di una misteriosa base, costruita lì proprio per sfruttare l'isolamento dell'area e l'intricato groviglio sotterraneo. Secondo Paul Bennewitz, fisico e sostenitore della teoria secondo cui il Governo degli Stati Uniti avrebbe stretto un patto di alleanza con popoli alieni, non solo a Dulce si troverebbe una base nella quale esseri umani ed alieni lavorano insieme ad esperimenti di ingegneria genetica e di alta tecnologia, ma ci sarebbe anche un tunnel che collegherebbe questa base a Los Alamos.

Thomas Edwin Costello, che si presenta come ex capo della sicurezza della base di Dulce, lo sviluppo della base sarebbe partito proprio dallo sfruttamento che la natura già metteva a disposizione: le caverne sarebbero infatti abitate da secoli da rettili umanoidi chiamati Draco e questi esseri non sarebbero extraterrestri, bensì i discendenti di sauri e rettiloidi come i Velociraptor. Non si tratterebbe, secondo Costello, di esseri che si sono evoluti dai dinosauri, divenendo una razza evoluta così come ha fatto l'essere umano evolvendosi dalle antiche scimmie, bensì dei discendenti praticamente rimasti immutati di esseri antichissimi che abitano il pianeta da milioni di anni e che potrebbero benissimo essere il mitologico serpente che tentò Eva nel Giardino dell'Eden.

Attorno a Dulce ed alla sua presunta base, dunque, sono fiorite negli anni numerose teorie, anche contrastanti tra loro, e non mancano racconti di misteriose mutilazioni di bestiame, strane luci apparse nei cieli notturni e casi di abduction. Stando a "A caccia di ufo", trasmesso in Italia su Focus tv (canale 56), i nativi americani sarebbero stati testimoni di numerosi fatti "strani", tanto che la loro guida si è rifiutata di accompagnarli all'interno delle caverne. Al momento in cui scrivo, però, non c'è ancora alcuna prova certa dell'esistenza di questa presunta base costruita in accordo tra extraterrestri ed esseri umani, nè degli esperimenti militari e scientifici che si farebbero al suo interno.

Il Mistero Di Dulce: Caverne, Base Aliena O...  ?

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Il Mistero Di Dulce: Caverne, Base Aliena O...  ?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione