Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Video Sexy Di Hilton Vale Il Primo Posto Per 'the Sun'


22 dicembre 2010 ore 21:51   di mister  
Categoria Altro  -  Letto da 474 persone  -  Visualizzazioni: 837

Quattro nudi ai primi posti della classifica dei video più cercati del 2010 stilata da “the Sun”. Secondo la rivista americana infatti il video, riguardante una celebrità, più cliccato dell’anno, che stiamo per lasciarci alle spalle, è il sensuale bagno in vasca, molto poco riservato di Paris Hilton.

Il video caricato già nel 2007, dopo che la bella ereditiera rifiutò di pagare per l’oscuramento di quest’ultimo (tutta ottima pubblicità), ritrae la Hilton che si diverte, nella vasca da bagno di un albergo, modellando la morbida schiuma bianca attorno alle sue linee formose, in uno eccitante gioco di vedo-non vedo, che ha tenuto alta l’attenzione del pubblico di internet (ben 800.000 visualizzazioni) sino alla fine.


Il tutto condito dagli sguardi provocanti e “ingenui” della biondissima “figlia di papà”, che quasi pare essere sorpresa della presenza della telecamera alla quale poi si concede con malizia. Il secondo gradino del podio, alle spalle della sensualissima Paris, lo guadagna poi la passeggiata in topless di Lindsay Lohan nel trailer Machete, seguita dal boogie woogie della formosissima Gemma Atkinson.

Il Video Sexy Di Hilton Vale Il Primo Posto Per 'the Sun'

Solo ad un passo dal podio invece la sexy sveglia per I-phone di Pamela Anderson che chiude con un amaro quarto posto, quello si che è un bel risveglio. La concorrenza era tanta e di alto livello ma ancora una volta la Hilton ha stracciato tutte le altre pretendenti. Il severo giudice del web ha emesso dunque la sua sentenza.

Articolo scritto da mister - Vota questo autore su Facebook:
mister, autore dell'articolo Il Video Sexy Di Hilton Vale Il Primo Posto Per 'the Sun'
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione