Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

#immigrazione. Senza Migranti L' Europa Non Cresce


10 settembre 2015 ore 17:11   di ANDCAT  
Categoria Altro  -  Letto da 626 persone  -  Visualizzazioni: 866

Mentre continuano le ondate di arrivi di migranti sulle coste italiane e, ormai sempre più massicciamente, dai Balcani, il dibattito europeo, sia tra governi e sia nell'opinione pubblica, appare sempre più condizionato dall'emotività e poco orientato dalla razionalità.

Prima, dopo le prime ondate, prevalevano la paura e il sentimento di chiusura, ora di fronte all'evidenza delle conseguenze e dell'assenza di realismo di politiche nazionali egoistiche, prevale il sentimento se non di accoglienza di compassione e comprensione. Soprattutto, dopo le immagini della morte del piccolo Aylan che hanno colpito l'opinione pubblica, e che rappresentano i tanti bimbi vittime della tragicità di questo esodo di massa.


E tuttavia può essere sufficiente un atteggiamento così condizionato dall'emotività e non frutto dalla consapevolezza?Dobbiamo sapere che questi flussi continueranno e saranno crescenti per i prossimi decenni. Continueranno i flussi dal Medio Oriente perché non sarà breve il periodo di tempo necessario per portare pace e stabilità in quell'area.Saranno sempre più consistenti quelli dall'Africa sub Sahariana, l'unico continente che continuerà nei prossimi decenni ad avere un tasso di natalità nettamente sopra i 2 figli a famiglia e che conoscerà una penuria di risorse dovuta ai mutamenti climatici.

Ma ciò che i governanti non dicono mai è che l'Europa ha bisogno di questi flussi, per una ragione molto semplice di sopravvivenza. Sopravvivenza del suo modello di benessere e di cittadinanza.

Non dicono infatti che la principale ragione per cui l'Europa è un continente che, rispetto non solo ai Paesi del Brics ma anche rispetto agli USA, non cresce o cresce poco economicamente è che è un continente che non cresce demograficamente.

Infatti, gli scenari demografici europei ci vedono di qui al 2050 come un continente a crescita demografica zero ed in diversi casi in decrescita (tra questi l'Italia), a fronte invece di un continente africano che vedrà raddoppiare la sua popolazione da 1,2 a 2,5 miliardi.

Dunque, affermare che l'immigrazione toglie lavoro ai nostri disoccupati non solo non corrisponde al vero ma è il contrario della verità. E la spiegazione è molto semplice ed è condensata in una formula nota a tutti gli economisti:


g = g' n

il tasso di crescita del reddito è uguale al tasso di crescita pro capite più il tasso di crescita della popolazione.

Tra il 1970 ed il 2010 negli Usa il tasso di crescita della popolazione è stato pari a 1 (grazie soprattutto ai flussi migratori), mentre in Europa è stato pari a 0,50. Questo, come ben argomentato da Picketty nel suo libro "Il capitale" spiega anche perché il rapporto tra capitale e reddito in Europa è più alto che in America, e quindi perché in Europa c'è un tasso di rendita del capitale e di improduttività più elevato che in America.

Poiché è inverosimile pensare che politiche di welfare coordinate a livello europeo, di cui per ora non vi è traccia, possano invertire in poco tempo le tendenze demografiche attuali dei paesi europei, è evidente, da questa semplice equazione (g=g' n), la verità che nessun governante europeo vuole dirci e che consentirebbe finalmente di avere in Europa un dibattito razionale sull'immigrazione.

E cioè che noi europei per mantenere livelli di reddito e di benessere quali quelli che abbiamo conosciuto nei passati decenni abbiamo un bisogno disperato di migranti.

Il che spiega più di tanta retorica il perché delle recenti scelte della Merkel e da' un significato molto più pragmatico e meno emotivo alle accoglienze festose dei cittadini tedeschi verso i profughi che arrivano nelle loro città. E a rovescio le posizioni retrograde di alcune forze politiche italiane assumono ancora di più una valenza tristemente grottesca.

Articolo scritto da ANDCAT - Vota questo autore su Facebook:
ANDCAT, autore dell'articolo #immigrazione. Senza Migranti L' Europa Non Cresce
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione