Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

In Amore Non Si Conta: Genitori Biologici E Genitori Adottivi


29 marzo 2011 ore 16:18   di spaziovendita  
Categoria Altro  -  Letto da 355 persone  -  Visualizzazioni: 546

Il rapporto che si crea tra genitori e figli ha una base di profonda intimità che si costituisce giorno dopo giorno, a partire dal giorno di concepimento. Fisiologicamente, si esprime con la gravidanza, il conseguente parto, l’allattamento: tutte situazioni che, apparentemente, mancano nell’adozione.
Apparentemente, perché il percorso emotivo e burocratico che affrontano i futuri genitori adottivi rispetta tutte le fasi del percorso biologico, dal progetto di avere un bambino/a, all’affrontare l’iter burocratico, l’entrata in casa, la nutrizione ecc.

Il desiderio di maternità e di paternità è così altamente motivato, sia nel percorso biologico, che nel percorso adottivo, che merita un’attenzione particolare da parte della società e delle istituzioni, indirizzata alla comprensione e all’aiuto, piuttosto che al giudizio ed allo scoraggiamento.


Le condizioni per avere un figlio, però, possono essere oggetti di consigli, sia nel caso di concepimento biologico sia nel caso di concepimento adottivo. I bambini e le bambine devono crescere in un contesto sereno, amorevole, accudente. Devono avere stimoli emotivi positivi e negativi che permettano l’equilibrio del loto sviluppo fisico e intellettivo.
Devono crescere nelle certezza di potersi fidare di chi si prende cura di loro, perché, a loro volta, possano saper concedere fiducia e sicurezza. Tutto questo, ed altro ancora, costituisce la base sicura per poter andare nel mondo, con convinzione e positività.

Dietro questo lavoro di costruzione devono esserci, obbligatoriamente, amore, consapevolezza, energia, sicurezza.
Questi sentimenti possono provenire da una mamma biologica, da due genitori biologici, da due genitori adottivi, da una mamma adottiva, da un papà adottivo, da un papà biologico ed un papà adottivo e così all’infinito.

L’amore non conosce metro che possa misurarlo. Può provenire da chiunque, destinato a chiunque. Le regole sociali, è legittimo che ci siano; i condizionamenti sociali però, spesso, sono il frutto di cecità sentimentale.

In Amore Non Si Conta: Genitori Biologici E Genitori Adottivi

Articolo scritto da spaziovendita - Vota questo autore su Facebook:
spaziovendita, autore dell'articolo In Amore Non Si Conta: Genitori Biologici E Genitori Adottivi
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione