Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

In Viaggio Con Il Nostro Cane: Alcuni Consigli


12 agosto 2011 ore 18:35   di inspired  
Categoria Altro  -  Letto da 576 persone  -  Visualizzazioni: 1151

Il cane è sempre felice di seguire il proprio padrone ovunque, ma un viaggio in auto o in treno non lo entusiasma di certo, a meno che non sia stato abituato a farlo. Ecco alcuni consigli per non costringerlo a fare un viaggio da cani. In auto dovrà essere tenuto nel trasportino oppure nel vano posteriore diviso da un’apposita rete, per evitare che possa distrarre il conducente. Anche in treno il cane dovrà viaggiare nel trasportino, se di piccola taglia, oppure al guinzaglio con museruola.

E’ sempre consigliabile, specie prima di un viaggio di lunga durata, sottoporre il cane ad un controllo dal veterinario che dovrà accertarsi che l’animale abbia eseguito tutte le vaccinazioni previste. Sarà lo stesso veterinario ad informare il proprietario del cane di eventuali problemi sanitari presenti nella zona di destinazione. Inoltre è buona norma accertarsi preventivamente della presenza di pronto soccorso veterinario nelle vicinanze della località di villeggiatura.


L’attrezzatura da portare al seguito dovrebbe prevedere: le ciotole per acqua e cibo, i giocattoli preferiti e, naturalmente, il libretto sanitario. Oltre a guinzaglio e museruola che, come già detto, sono indispensabili per un viaggio in treno per il quale dovremo avere anche assorbenti nel caso in cui il nostro animale sporchi.

I disturbi a cui il cane è particolarmente soggetto durante il viaggio, sono il mal d’auto e lo stress. Quest’ultimo è fonte di notevole disagio che il cane manifesta con frequenti lamenti e con un’aumentata salivazione. Per prevenire questo malessere possiamo farci prescrivere un tranquillante dal veterinario il quale potrà prescrivere anche un farmaco contro la nausea causata dal mal d’auto. Un accorgimento per evitare il mal d’auto è far viaggiare il nostro cane a stomaco vuoto e durante il viaggio somministrare solo acqua ogni una o due ore.

Il cane, si sa, soffre molto il caldo quindi nei viaggi estivi in auto si dovrà far funzionare il condizionatore, anche per evitare il colpo di calore che è particolarmente pericoloso per il cane. A questo proposito bisogna evitare assolutamente di lasciare l’animale chiuso in auto sotto il sole: questo comportamento potrebbe far morire il nostro amato amico a quattro zampe.

In Viaggio Con Il Nostro Cane: Alcuni Consigli

Articolo scritto da inspired - Vota questo autore su Facebook:
inspired, autore dell'articolo In Viaggio Con Il Nostro Cane: Alcuni Consigli
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione