Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Incredibile Scoperta In Messico: Trovati Chupacabras Vivi


13 ottobre 2011 ore 20:14   di KungFuGirl  
Categoria Altro  -  Letto da 2394 persone  -  Visualizzazioni: 4467

Il Chupacabra è un animale misterioso: il suo nome significa "succhia capre" perchè pare che si nutra del sangue degli animali, lasciandoli poi del tutto interi. Questa sorta di vampiro a quattro zampe è una creatura che pare viva a Porto Rico, in diverse aree del Sud America e sembra che si stia espandendo anche nelle aree più meridionali degli Stati Uniti.

Un animale misterioso, avvistato soltanto di sfuggita, che incute timore e che popola gli incubi di adulti e bambini, come altre creature la cui storia si fonde nella leggenda, come lo Yeti, gli zombi, il mostro di Lochness o l'Uomo Falena.


Qualche tempo fa aveva destato scalpore la vicenda di una signora Phylis Canion che, in Texas, ha trovato quello che si presumeva essere il cadavere di un Chupacabra; chiaramente la signora ha raccattato i resti dello strano animale e l'ha fatto imbalsamare, credendo si potesse trattare della prova risolutiva dell'esistenza di questa creatura mitologica.

L'accaduto era di rilevanza tale da aver suscitato l'interesse a livello globale, tanto che anche la Rai si era recata in Texas per intervistare, nel corso di una puntata di "Voyager" condotta da Roberto Giacobbo, la signora Canion. L'animale, di cui si conservava soltanto la testa, aveva un aspetto davvero piuttosto inquietante, come si può notare nella foto qui sotto.

Incredibile Scoperta In Messico: Trovati Chupacabras Vivi

Ora una rivoluzionaria scoperta, però, getta una luce completamente nuova sulla scoperta del presunto Chupacabra texano: in Messico, infatti, sono stati trovati dei Chupacabras vivi ed è stato possibile fotografarli. Si tratta effettivamente di canidi privi di pelo, dalla dentatura estremamente particolare - nella loro bocca mancano alcuni denti, come molari e premolari, mentre i canini sono sviluppati - e dotati di un corpo agile e muscoloso. Ecco un'eccezionale immagine di questo cane misterioso.

Incredibile Scoperta In Messico: Trovati Chupacabras Vivi

A questo punto è possibile svelare il mistero: si tratta di un esemplare di Xoloitzuintele, un cane vero e proprio, piuttosto raro ma del tutto normale (certo, se si escludono i particolari dell'assenza di pelo e della dentatura incompleta...) che viene allevato in Messico sin dall'era precolombiana. Pare che anticamente venisse allevato come animale da carne e che soltanto in seguito divenne "cane divino" - Xolotl significa "inviato di Dio" - con la missione di accompagnare i defunti fino alla loro dimora eterna. Conosciuto anche con il nome, molto più popolare e semplice, di Cane nudo del Messico, questo animale può essere acquistato come un qualsiasi altro cane di razza pregiata. Con buona pace del Chupacabra texano.

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Incredibile Scoperta In Messico: Trovati Chupacabras Vivi
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Iome
    #1 Iome

Insomma, una bufala in piena regola!

Inserito 30 dicembre 2011 ore 14:03
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione