Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Nascita Del Kung Fu


1 febbraio 2010 ore 01:31   di hank  
Categoria Altro  -  Letto da 423 persone  -  Visualizzazioni: 730

Il monastero di Shaolin si trova tra le scarpate di Song Shan, la montagna sacra della Cina Centrale situata nella provincia di Henan. Il Buddismo Zen e l' arte mortale del Kung Fu nacquero in questo monastero più di 1400 anni fa. Fondato nel 477 dopo Cristo, Shaolin si, il monastero della Giovane Foresta, fu costruito per ospitare i monaci indiani venuti ad aiutare i cinesi a tradurre, dal sanscrito, i testi sacri del Buddismo ed è stato per secoli luogo di meditazione e di culto. Poichè vivevano isolati, i monaci buddisti erano spesso vittime di attacchi dall' esterno, cosicchè dovettero provvedere alla loro autodifesa sviluppando una tecnica di combattimento che si basava sullo studio dei movimenti degli animali selvatici: il Kung Fu.

I monaci di Shaolin cercavano di individuare i punti di forza degli animali osservandoli mentre combattevano tra di loro e imitandoli nei movimenti diedero vita all' arte marziale del Kung Fu. Accanto alla meditazione Zen, intesa al rilassamento dei muscoli e alla meditazione, i monaci cominciarono a praticare esercizi violenti e durissimi con lo scopo di rafforzare il corpo e potenziare i sensi.


Buddismo Zen e Kung Fu sono, quindi, le due facce della stessa medaglia e sono finalizzate al raggiungimento della pace interiore. La filosofia dei monaci buddisti di Shaolin era, dunque, quella di combinare la concentrazione spirituale con la forza fisica, in un' armonia di corpo e mente; essi non potevano: mangiare carne, bere vino, toccare donne e insegnare i segreti del Kung Fu. Nei secoli i monaci del Tempio sono diventati lottatori sempre più abili e le loro gesta leggendarie hanno fatto parte del folclore della Cina. Nella storia della Cina numerosi sovrani si sono rivolti ai monaci del Tempio per difendersi dai nemici e rimanere sul trono in cambio di onoreficenze e ricchezze.

Tutte le arti marziali del mondo sono nate a Shaolin. Nel 1966 le Guardie Rosse di Mao Tse-tung distrussero il monastero per eliminare ogni ricordo del passato; oggi però, il governo di Pechino, che punta sul Kung Fu per rilanciare il turismo e l' economia in Cina, ha restaurato e riaperto il Tempio di Shaolin. La diffusione del Kung Fu (come businness) ha avuto un forte impulso dall' industria cinematografica grazie ai film di Bruce Lee e il primo film di Kung Fu mai girato in Cina si intitola proprio "Il Tempio di Shaolin".

Oggi a Shaolin arrivano tantissime lettere da ragazzi di tutto il mondo disposti a sacrificarsi per imparare l' arte del Kung Fu. Ormai le arti marziali non hanno più bisogno del Buddismo e il "maestro di Kung Fu"  è diventata una professione sicura per i giovani cinesi.

Articolo scritto da hank - Vota questo autore su Facebook:
hank, autore dell'articolo La Nascita Del Kung Fu
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione