Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Storia Del Dizionario


21 febbraio 2017 ore 13:59   di ellebi31-05  
Categoria Altro  -  Letto da 154 persone  -  Visualizzazioni: 169

Avere un aspetto curato, la sicurezza, la serenità, il buon umore ed un linguaggio forbito sono sicuramente i biglietti da visita più importanti per poter essere persone che a prima vista sono molto più accettate delle altre che non hanno queste qualità.

Per quanto riguarda il linguaggio, affinché sia curato e colto, è molto importante leggere molto ed imparare le parole astruse cercandole sul vocabolario, che è il libro che le contiene e che può essere considerato alla stregua di uno scrigno per chi volesse imparare molte parole.


Molto lunga è la storia dei dizionari, le cui origini risalgono all'antichità. Gli archeologi italiani hanno trovato, a partire dal 1964 nella città di Ebla in Siria 15.000 tavolette d'argilla piene di caratteri cuneiformi, tra le quali è stato individuato il vocabolario più antico del mondo, a cui sono seguiti i dizionari successivi fino a quelli odierni.

Inoltre, anche a quelli di oggi seguono sempre nuove edizioni perché le lingue sono in continuo cambiamento infatti si arricchiscono di neologismi derivanti anche da altre lingue (soprattutto l'inglese), termini che prima non si utilizzavano ma che oggi sono di uso comune ed altre parole che invece cadono in disuso e vengono tolte dai dizionari perché obsolete.

Imparare nuove parole è impegnativo ma anche divertente ed è una cosa che torna sempre utile nel parlare, nel comprendere dei testi e nello scrivere ed avere come validissimo aiuto il bellissimo libro che è il dizionario è sicuramente una cosa che aiuta molto ad apprenderle, anche grazie all'indicazione dei sinonimi per ciascun termine.

Articolo scritto da ellebi31-05 - Vota questo autore su Facebook:
ellebi31-05, autore dell'articolo La Storia Del Dizionario
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:
Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione