Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Le Meraviglie Di Un Tratto Di Pennarello


10 novembre 2011 ore 12:15   di Roberta_Rutigliano  
Categoria Altro  -  Letto da 514 persone  -  Visualizzazioni: 1346

Qualcuno ha mai sentito parlare di Chan Hwee Chong? Il trentatreenne designer di Singapore, ultimamente, si dedica a riproporre i più grandi capolavori dell’arte. Con un piccolo particolare. I suoi lavori sono realizzati attraverso un unico tratto di pennarello articolato in spirali concentriche, frutto di cambi di pressione che sono esercitati sulla punta dello stesso, senza mai sollevare il pennarello dal foglio. Se sbaglia? Deve ricominciare daccapo.

Il tutto ha avuto inizio quando la Faber Castell ha incaricato lo studio tedesco di design Kolle Robbe di Amburgo, di cui Chong è art director, di sviluppare a qualcosa d’innovativo per pubblicizzare il proprio pennarello a punta morbida: l’Artist Pen.
Lo scopo era di dimostrare la precisione della penna in modo visivamente efficace.


Il progettista, però, sembra essere riuscito brillantemente nell’impresa e il merito va alla sua impressionante capacità visionaria, che gli permette di sapere in anticipo i movimenti da compiere per realizzare il ritratto alla perfezione: per la "Ragazza con l’orecchino di perla" di Vermeer, infatti, parte dallo zigomo sinistro. Per l’"autoritratto" di Van Gogh, invece, comincia dalla narice sinistra. Per la "Gioconda" di Leonardo dalla punta del naso.

Le Meraviglie Di Un Tratto Di Pennarello

Magari il risultato finale, agli occhi dei più, potrebbe non apparire, poi, così stupefacente. Il disegno circolare e monocromatico non colpisce più di tanto. Tuttavia, ciò che lo rende particolare è, indubbiamente, la tecnica della Spiral Art, che affascina l’osservatore con la sua precisione ipnotizzante e maniacale.

Articolo scritto da Roberta_Rutigliano - Vota questo autore su Facebook:
Roberta_Rutigliano, autore dell'articolo Le Meraviglie Di Un Tratto Di Pennarello
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione