Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Le Più Belle Razze Di Cani: Il Pastore Tedesco


11 ottobre 2010 ore 11:31   di ChCn3079  
Categoria Altro  -  Letto da 1490 persone  -  Visualizzazioni: 2990

Il pastore tedesco, come dice il nome, è di origine germanica; detto anche pastore alsaziano (soprattutto quelli di grande taglia e a pelo lungo) o familiarmente cane lupo, è stato selezionato alla fine del 1800 dal militare tedesco Cap. di Cavalleria Friedrich Emil Max Von Stephanitz, che voleva un cane robusto, facilmente addestrabile al lavoro: egli incrociò pastori del Baden-Württemberg con pastori della Turingia; nel 1899 la razza era ormai stabilizzata e nacque il primo club sul pastore tedesco, che nel 1901 pubblicò il primo standard.

Come tutti sappiamo, il pastore tedesco è in grado di compiere un sacco di lavori utili all' uomo, ma curiosamente ormai si usa ben poco come cane da gregge (nonostante sia ottimo per tale mansione): molto di più nei servizi di protezione civile (ricerca di persone disperse a causa di valanghe, terremoti, crolli...), come cane guida per ciechi, come cane poliziotto, da difesa, da guardia, ma anche come "attore cinematografico" (in realtà ogni cane potrebbe farlo!). Ma come già sanno tutti quelli che hanno la fortuna di averne uno, il pastore tedesco è eccezionale come cane da compagnia, di carattere equilibrato con una indole tranquilla verso i membri della famiglia (verso altri animali e verso gli estranei invece è più diffidente e magari aggressivo se importunato; ma se i padroni sono nelle vicinanze e gli estranei si dimostrano amichevoli, è molto giocherellone).


Se volete informarvi sulle misure standard del pastore tedesco, eccovi il collegamento; ecco invece qualche altra informazione e qualche consiglio: -le patologie a cui è geneticamente portato il pastore tedesco, come la displasia dell' anca, del ginocchio, del gomito, le fistole perianali, la piodermite profonda, sono colpa più dell' allevamento commerciale che della sua morfologia  -non è un cane adatto ai "novellini" dei nostri amici a quattro zampe: fin dal post-svezzamento va fatto socializzare con le persone e gli altri animali, deve provare luoghi ed esperienze diverse (città, parchi, vie trafficate, boschi, bambini...) per avere più stimoli possibili, in quanto ha una intelligenza ed un carattere duttili e che vanno stimolati per il suo equilibrio mentale; in fondo è stato selezionato per essere utile all' uomo, per lavorare e vivere molteplici e complicate situazioni; se il padrone si dimostra svogliato in tal senso, il rischio è di avere un pastore tedesco prevaricatore verso i più deboli (i bambini per esempio), che morde e rovina gli oggetti, irrequieto e magari aggressivo; per contro, un padrone che per far rispettare l' autorità usasse gli errati metodi dei "buffetti" col giornale, o gli schiaffi, le urla ... otterrebbe solo un cane timoroso, sottomesso e infelice  -il pastore tedesco non richiede di essere lavato frequentemente grazie al suo tipo di pelo (anche quello a pelo lungo), va però spazzolato e pettinato molto spesso; eccovi il collegamento ad una guida dettagliata su come effettuare una toelettatura efficace per tutti i tipi di cane.

Vi lascio con un bel video che ritrae il pastore tedesco "all' opera" e con qualche simpatica foto; se volete vedere qualche foto di altri amici cani, potete leggere "il cocker americano", "il boxer", "il carlino", sempre qui su Paid2Write.

cliccate qui per il video

Le Più Belle Razze Di Cani: Il Pastore Tedesco

Le Più Belle Razze Di Cani: Il Pastore Tedesco

Articolo scritto da ChCn3079 - Vota questo autore su Facebook:
ChCn3079, autore dell'articolo Le Più Belle Razze Di Cani: Il Pastore Tedesco
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • anonimo
    #1 anonimo

il pastore tedesco è un cane molto affettuoso ke nn lasceerebbe mai il suo padrone , nn lascerebbe mai la sua casa se è trattato bene... ciaooo

Inserito 12 ottobre 2010 ore 14:17
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Altro
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione